Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


URANIO IMPOVERITO o VACCINI ?
Conclusioni della Commissione Uranio Impoverito:
i nostri militari sono stati ammalati ed alcuni uccisi dai vaccini che gli hanno propinato

Il Thimerosal dei vaccini distrugge e/o altera la flora intestinale essendo una sostanza altamente tossica
Ecco il recente studio che ha coinvolto più di 17.000 bambini fino a 19 anni
Questo studio-indagine attualmente in corso è stato avviato dall’omeopata Andreas Bachmair.

Bibliografia aggiuntiva:
http://treasoncast.com/2014/04/05/anti-vaccination-peer-reviewd-research-list/
 

Uranio impoverito. Parla uno dei militari italiani in Somalia - vedi: Uranio o Vaccini
(Intervista esclusiva di Rainews 24)

Roma, 27 maggio 2003
"Sono stato in missione in Somalia. Quando sono tornato, io e mia moglie abbiamo deciso di avere un figlio, questo bambino è nato con una grave malformazione fisica: aveva il palato aperto fino alla faringe".
Intervistato da Sigfrido Ranucci parla per la prima volta uno dei militari italiani impegnati nelle missioni in Somalia e nei Balcani,
in zone bombardate con armi all'uranio impoverito, che hanno avuto figli con malformazioni genetiche.
"Io e mia moglie - dice ancora il militare - siamo andati dai medici per capire se questa malformazione dipendeva da noi ma le analisi hanno escluso tare di tipo genetico che avrebbero potuto causare questa malattia.
Nel frattempo avevo saputo che altri colleghi avevano avuto problematiche analoghe: c'era chi aveva avuto figli con problemi alla schiena, chi al palato, chi ai reni.

Addirittura un collega aveva rinunciato a riconoscere il figlio, tanto era rimasto sconvolto".
Il militare che è ancora in servizio, racconta poi a Rai News 24 di aver denunciato la vicenda al proprio comando, ma di avere ricevuto ordine di non parlare perché altrimenti sarebbe stato trasferito.
L'intervista prosegue così:

D: Perché ha deciso di raccontare la sua storia ?
R: Io penso che la storia del collega che non ha voluto riconoscere il figlio è talmente sconvolgente, alcuni di noi hanno accettato la malattia e abbiamo capito che non dipende da noi.
D: Erano tutti colleghi che erano stati in missione ?
R: Erano colleghi che erano stati in Bosnia, Somalia, Balcani.
D: Lei ha sospetti che questa malformazione sia stata causata dal fatto che abbia frequentato posti bombardati all'uranio impoverito ?
R: Sì, io e gli altri colleghi siamo stati in siti bombardati dall'uranio.
D: Lei era a conoscenza di questo documento dal 1993 con il quale il Pentagono informava le truppe sulle precauzioni per l'utilizzo di armi all'uranio impoverito ?
(nel video si vede documento 1993 Somalia).
R: No, l'ho saputo solo dopo che c'erano documenti americani, io ricordo che in Somalia c'erano gli americani con strane tute e la cosa mi sorprese perché faceva caldissimo.
D: Lei è ancora in servizio ?
R: Sì.
D: Davanti a un magistrato parlerebbe ?
R: Sicuramente sì.
D: Perché ?
R: Io chiedo solo che qualcuno ci dica perché mio figlio è nato in queste condizioni. Io non so se dipende dall'uranio impoverito o da altre cose…… Vorrei solo che qualcuno ci dicesse la verità.

Conclusioni finali della Commissione del Senato Italiano, sull'Uranio impoverito ? NO sono i vaccini !

Commento (NdR): quello che non si vuole dire a questi poveri militari, padri di famiglia e’ che sono stati i vaccini di Big Pharma (circa 35 vaccinazioni), da quando sono nati, fino quelli che gli hanno propinato prima di partire per le zone “calde del pianeta”, (MOLTI non sono nemmeno partiti eppure si sono comunque ammalati senza aver avuto contatto con l'uranio impoverito) che li hanno ammalati e/o mutati geneticamente, altrimenti cade ilmito vaccinale !