Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


MALATTIE dai VACCINI - 2
Il Thimerosal dei vaccini distrugge e/o altera la flora intestinale essendo una sostanza altamente tossica
Ecco il recente studio che ha coinvolto più di 17.000 bambini fino a 19 anni
Questo studio-indagine attualmente in corso è stato avviato dall’omeopata Andreas Bachmair.

Premi in denaro ai medici che vaccinano...
 

Il Journal of American Physicians and Surgeons nel volume 9 numero 3 del 2004 ha pubblicato uno studio dettagliato e curato contenente considerazioni sul legame tra vaccino per: morbillo-parotite-rosolia e autismo

I due autori, ricercatori e medici, Yazbak e Goldman smontano pezzo per pezzo lo studio danese di Madsen et al. pubblicato nel 2002 che rigettava l'ipotesi di correlazione e pareva voler mettere una pietra sopra alla questione.
Quello studio era diventato la bandiera dietro la quale era stata condotta la feroce battaglia al medico Andrew Wakefield, primo a pubblicare su casi clinici che mostravano il legame tra vaccino e autismo su Lancet.
Lo studio del J. of Ph. and Sur. ora constata e dimostra errori statistici e di metodo che invaliderebbero l'intero studio di Madsen. Testo integrale dello studio in: www.jpands.org/vol9no3/goldman.pdf

vedi: Malattie dai vaccini -1 + Danni dei Vaccini + Sfogo sdegnato di una madre verso un pediatra

video del dott. Massimo Montinari a Don Chisciotte  - Ott. 2012

-----Messaggio originale-----
Da: J.Paulo med.nat@transports.it
Inviato: domenica 25 maggio 2003
A:
Oggetto: Vaccino del morbillo ed autismo....

Il potente Comitato
Congressuale sulle Riforme Governative ha riferito come il suo sofisticato laboratorio aveva identificato il virus del morbillo - qualcosa che certamente non avrebbe dovuto trovarsi lì - in campioni prelevati dagli intestini di non meno di 24 su 25 pazienti presi in considerazione. Le scoperte di questo studio di vitale importanza, riportate per la prima volta presso l'udienza congressuale sull'autismo, forniscono una convincente nuova testimonianza del collegamento fra l'infezione da virus morbillo (vaccinale) e questa terribile disgrazia.
J. Paul Vanoli

Risposta di una mamma:
Sent:
Sunday, May 25, 2003 10:00 AM
Subject: R: Vaccino del morbillo ed autismo....

Stranissima coincidenza….. Anche mio figlio GM ha dei valori ELEVATISSIMI di anticorpi antimorbillo…….oltre a quelli per l’EVB (epstein-barr virus), e anche questo tipo di virus è tipicamente elevato nell’autismo
Dopo la vaccinazione antimorbillo mio figlio ha avuto febbre alta ed un lieve esantema
(firma omissis)

Risposta di un Padre
Aggiungo che anche mia figlia ha elevazione degli anticorpi anti-morbillo e di quelli per l'EBV:
nel 1997: ricerca anticorpi anti EBV -positivo sup. 170 ua/ML
nel 1999: IGG 246   IGM  45(ma non ha  mai avuto la mononucleosi)
Inoltre ha anticorpi contro il Proteus (un batterio intestinale) e contro la rickettsia (altro patogeno),
Inoltre ha IGEs totali cronicamente elevate, ha la candidiasi.... e la tipizzazione HLA  ha
mostrato un HLA che e' fra quelli collegati all'artrite reumatoide (classica malattia autoimmune)
Nessun medico si' e' mai avventurato a commentare  la presenza di questi anticorpi, solo uno ha detto che non sono compatibili con normali condizioni di salute... Problemi immunitari ?
(firma omissis)

Risposta di un’altra madre:
Esiste anche la teoria che, nel caso in cui un bambino abbia elevati titoli anti-morbillo, bisognerebbe vedere se anche la madre (sia che sia stata vaccinata, sia che abbia contratto la malattia)ha elevati titoli anticorpali.
Sembra che in tal caso e' maggiore il rischio che il bambino avesse ancora anticorpi di origine materna quando fu vaccinato  (questo e'il sistema di vaccinazioni escogitato da madre  natura . ...la mamma passa gli anticorpi  al figlio )ed in tal caso  anche in medicina convenzionale si ammette che l'incontro dell'antigene del vaccino con gli anticorpi  di origine materna  provoca pericolosi immunocomplessi circolanti nel sangue del bambino.
(firma omissis)

Risposta di J. Paul Vanoli
CONDIVIDO in PIENO; basta controllare i genitori (la madre in particolare) ma il problema non si pone solo per il vaccino del morbillo, ma per TUTTI i vaccini....... e poi ci lamentiamo se nascono sempre nuove malattie............. con la vaccinazione dell'influenza, magari propagano la Polmonite e poi la chiamano sars......(cosi' hanno inventato una nuova malattia); i danni dei vaccini si trasmettono ai figli........per creare il mercato dei malati....
I genitori vaccinati , anche se essi passano indenni dai danni degli stessi, trasmettono ai figli (od ai nipoti) gravissimi problemi che NON si possono curare.....ma che servono per far arrivare i soldi per la "ricerca sulla nuova malattia" a quelli che sono legati a coloro che propagano/vendono i vaccini.....ed il giro si chiude......
J. Paul Vanoli

Risposta di J. Paul Vanoli  
Il 100% dei malati di autismo e forse di tutte le malattie rare, autoimmuni, ecc. ha gli anticorpi (contro il corpo......) dei vaccini effettuati, quindi sono IMMUNODEPRESSI, INTOSSICATI da proteine tossiche (i virus sono "protetti" ed avviluppati da proteine - lipidi) ed hanno SEMPRE  DISBIOSI (alterazione della flora INTESTINALE, sono quindi in preda ai PARASSITI ed incapaci ad avere DIGESTIONI dei cibi normali e divengono quindi malNUTRITI cellularmente  e fisiologicamente.
"STRANO" ma il 99% di questi poveri bambini e' stato vaccinato (da un qualsiasi vaccino)...... ma le autorita' statali, sanitarie e mediche......dicono che i vaccini fanno bene.... ecc.ecc……
By J. Paul Vanoli 

Risposta di J. Paul Vanoli
Come volevasi dimostrare; il vaccino del morbillo (facoltativo in Italia) e' una delle cause oltre al mercurio (thiomersal) contenuto in quasi tutti i vaccini (qualche mese fa una circolare del ministero della in-sanita' consiglia le ASL di utilizzare fino ad esaurimento scorte i vaccini con thiomersal e successivamente quelli senza thiomersal) eccetto il vaccino della Polio (che pero' realizza immediatamente acidosi intestinale facendo proliferare la candida...... creando disbiosi croniche......e regalando 1.500.000 di unita' proteico/virali di un virus (sabin e /o salk che sono proteine virali neurotropiche.....) all'interno dell'organismo e che quando vi sono **stati febbrili** possono riprendere la loro virulenza.....e rilasciare l'informazione patologica grave.....
In qualsiasi modo guardate i vaccini essi sono
SEMPRE delle BOMBE batteriologiche-virali immesse nei corpi umani che possono esplodere subito, dopo qualche mese o dopo anche anni......vi immettono persino dei conservanti cancerogeni (formalina) che mantengono la virulenza del vaccino per decenni..... questo per mantenere e creare il mercato dei malati.....

Ricordate:
“Il figlio è Vostro. Non dello stato. Non è stato messo al mondo allo scopo di arricchire la “scienza medica”. Voi siete responsabili per le Sue cure e per la Sua educazione
I genitori hanno molte responsabilità nei confronti dei propri figli. Tra queste una è certamente quella di salvaguardarli dagli attacchi dei fattori
nocivi, specialmente da quelli che mettono a repentaglio la loro salute.
E’
DOVERE di ogni genitore di “RIFIUTARE e COMBATTERE” la vaccinazione nell’interesse dei propri figli, in qualsiasi luogo ed in qualsiasi circostanza.
Combattete con le istituzioni “sanitarie” e resistete in ogni maniera possibile contro gli attacchi dei sostenitori di questa pratica ripugnante”  (tratto da “Damages caused from vaccines and serum” di M. Shelton)

J. Paul Vanoli  

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

vedi: Bibliografia per le Varie malattie prodotte dai Vaccini

Altro tread………….A proposito di autismo ed epilessia !
(firma omissis)

Seizures -- general comments
The Meridian Institute has shown that epileptic seizures can be due to adhesions in the lymphatic ducts surrounding the intestine. Deborah Taylor reports, "When absorbed food encounters these strictures, caused by adhesions, they irritate these strictures causing spasmodic reactions. These are then referred by neurological pathways to the cerebral cortex, initiating a seizure."

Couple this with the fact that Dr. Wakefield found lymphoid nodular hyperplasia (swollen lymph tissue) in the intestines of autistic children. Since oils are easily absorbed into the lymph system, perhaps one should be particularly careful about which oils are used in the diet.
(See the chapter on oils in volume 2 for some properties of different oils.)

Intestinal irritation can induce seizures. So logically one would want to reduce inflammation and irritation.
There are many agents that may help do this. However, to be on the safe side, I wouldn’t pick bioflavonoids as an anti-inflammatory agent. Bioflavonoids have some estrogen-like properties, and estrogen promotes seizures.

Anything that interferes with metabolism could promote seizures. Examples of things that interfere with metabolism are: too much unsaturated oil, not enough thyroid, too much estrogen, not enough B6, lack of glucose, lack of oxygen, and/or not enough magnesium. Susceptibility to seizures is also increased by water retention, low sodium, running, strong emotions, or unusual sensory stimulation. Hyperventilation with its loss of carbon dioxide is associated with seizure activity.

Of all the possible alternative treatments, magnesium, B6, and taurine are perhaps the most well-known.
They should probably be among the first interventions tried. However, there are many things to try.

1.. Progesterone is known to be protective.
2.. Avoid estrogen, phytoestrogens and pseudoestrogens (pesticides).
3.. The amino acid glycine is used to treat epilepsy, as well as to treat depression, and hyperactivity. [39]
4.. Doris Rapp, MD, author of the book Is this your Child?, gives examples where allergies and even electromagnetic radiation can set off seizures in susceptible children.
5.. Getting rid of the pesticides and chemical cleaners in your house would be a good idea. Shaklee and Neways make environmentally safe cleaning products. (Pesticides have estrogen-like properties.)
6.. Pregnenolone might be helpful. Ward Dean, MD, has an article at his website on using nutrition to control seizures. 
See
www.vrp.com
[40] He mentions that there is one dramatic case in which pregnenolone controlled seizures that had plagued a woman for 50 years. (This is only one anecdotal report without confirmation or other examples.)
7.. Ward Dean also mentions the use of taurine, DMG (di-methyl-glycine), GABA, B6, B1, folic acid, magnesium, selenium (to help increase glutathione peroxidase), Kava Kava, and a gluten-free diet in the control of epilepsy. Although these substances might be helpful for an individual, one must always be careful. In particular GABA or DMG, if in excess, could be harmful.
8.. Since certain anti-epileptic drugs deplete carnitine, this amino acid must be supplemented in some cases. Don’t give more than a nominal amount though. Too much carnitine can cause seizures too.
9.. The Institutes for the Achievement of Human Potential (IAHP) has an interesting perspective.
see
www.iahp.org 
They feel that seizure medication is often damaging and can actually cause seizures. Instead of medication, they use training techniques to help heal the brain.

10.. Dr. Freeman has written a book about a high fat diet to control epilepsy. It is a carefully regulated diet with four times as much fat as protein and carbohydrates combined. The book is titled The Epilepsy Diet Treatment: An Introduction to the Ketogenic Diet, Demos Publications, 1994, New York (Maltz, 1994). The publisher’s phone number is (800) 532-8663. For additional information on the diet 
see
www.ketogenic.org
11.. The estrogen in animal fat could pose a problem. So only purchase meat where you know that hormones have not been given. Animals fed grains are usually exposed to more pesticides than those fed grass.
12.. The saturated fats are protective, especially the lauric acid found in coconut oil. (If you try coconut oil, only use a teaspoon to start. Give your body a chance to get used to it.)
13.. Give thyroid if appropriate.
14.. Adequate salt is needed. Salt in the diet is particularly important because sodium and chloride are needed for the transport of taurine to the brain.
15.. Taurine normalizes brain amino acids, and is particularly important in the treatment of seizures.
16.. Glycine has anti-seizure properties. (However, glycine can make an intestinal bacteria called Klebsiella stronger, so sometimes glycine isn't appropriate. It may make some yeast stronger too.)
17.. Get rid of the intestinal irritation.

Risposta a questo post:
SONO D'ACCORDO !!!! ma cosa irrita la mucosa intestinale ?: i cibi se ben masticati ed adatti alla sana alimentazione umana, non lo fanno normalmente nell’individuo sano, anzi e' proprio rarissimo; in genere cio' puo' avvenire in eta' avanzata per decenni di irritazione della mucosa !
Nei bambini invece
SONO i VACCINI i maggior responsabili di questa irritazione !, quello della Polio (salk e/o sabin) immettono reazioni, per le sostanze tossiche introdotte, di acidosi intestinali (non e' rara la diarrea ed uno stato febbrile dopo la vaccinazione)
L'acidosi se protratta per qualche giorno, impedisce le normali digestioni ed irrita la mucosa del tubo digerente scatenando in certi soggetti anche l'epilessia, altri altre malattie (qualsiasi); altri magari piu' robusti, superano quel periodo e "rimangono" in attesa di mesi
od  anni, di qualsiasi, ma comunque ed in particolar modo somatizzano nell'80& dei casi, allergie ed asma, quando NON VI SONO REAZIONI GRAVI NEL TEMPO.
Ripeto: da qualsiasi lato si analizzino i vaccini, ESSI i
vaccini sono  Sempre BOMBE a tempo ......che generano anche mutazioni genetiche trasmissibili alla prole....e quindi indebolendo la specie UMANA..........ed ingrossando pero' i fatturati delle multinazionali di vaccini e farmaci.
dr. J. Paul Vanoli