Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


RIFE
 

RIFE  - Guarire con le frequenze bioelettroniche - Manuale per guarire con le frequenze Rife 
vedi: Somatidi + Metodo Zapper


Nel 1933 Royal Raymond Rife, aveva ideato e progettato un geniale tipo di microscopio, in grado di ottenere fino a 60.000 ingrandimenti.
Forse la conferma più profonda di pleomorfismo (pluralità di forme) è stata data da un altro genio quasi annientato dalla scienza ortodossa, questa volta un microscopista americano di nome Royal Raymond Rife. La sua storia è stata raccontata nel Rapporto Rife da Barry Lynes. È stato pubblicato in forma di libro con il titolo: La cura del Cancro che ha Funzionato !
Il microscopio ordinario di Rife (con una risoluzione di 31.000) superava i microscopi elettronici che stavano emergendo in capacità di dettaglio e chiarezza. Il suo uso di frequenze di luce naturale dispersa con l'impiego di prismi, piuttosto che fasci di elettroni e colorazioni acide, permetteva una visione chiara di soggetti viventi. Ogni microrganismo ha la sua propria frequenza fondamentale di luce, qualcosa che Bechamp ha sfruttato evidentemente con il suo polarimetro.
Rife era arrivato alla conclusione che si poteva utilizzare la luce, invece di sostanze chimiche distruttive, per "colorare" il soggetto. Questo era geniale. E ugualmente geniale era la sua esecuzione.
L'intero sistema ottico, lenti e prismi, come pure le unità d'illuminazione sono costituite da blocchi di cristallo di quarzo.
L'unità d'illuminazione utilizzata per esaminare le forme filtrabili di organismi contiene quattordici tra lenti e prismi, tre dei quali sono nella lampada ad incandescenza ad alta intensità, quattro nel prisma Risley, e sette nel condensatore acromatico, che ha un'apertura di 1.40.

Tra la sorgente di luce e il campione ci sono due prismi cuneiformi di cristallo di quarzo il cui scopo è quello di polarizzare la luce che passa attraverso il campione, essendo la polarizzazione l'applicazione pratica della teoria che le onde di luce vibrano in tutti i piani perpendicolari alla direzione in cui le onde sono propagate. Quando la luce raggiunge un prisma polarizzante si divide in due fasci, a uno dei quali viene data una inclinazione tale da farlo riflettere sul lato del prisma, senza che passi attraverso il prisma, mentre il secondo fascio, con una inclinazione nettamente ridotta passa attraverso il prisma per illuminare il campione.
Quando i prismi di quarzo del Microscopio Universale (che possono essere ruotati con un nonio per 360 gradi) vengono ruotati in direzioni opposte danno angoli d'incidenza variabile ai raggi trasmessi, mentre nello stesso tempo, dato che è possibile vedere solo una sezione di banda di un colore alla volta, una piccola porzione dello spettro viene diretta sull'asse del microscopio.
È possibile procedere in questo modo da un estremo all'altro dello spettro, dagli infrarossi agli ultravioletti.
Ora, quando viene raggiunta quella parte dello spettro nella quale sia l'organismo che la banda del colore vibrano in sintonia l'uno con l'altra sulla stessa frequenza, un lunghezza d'onda caratteristica viene emessa dall'organismo.
Un fascio di luce monocromatica, esattamente con la stessa frequenza emessa dall'organismo, viene mandato attraverso il campione permettendo all'osservatore di esaminare l'organismo nel suo colore chimico vero e rivelando la sua propria struttura in un campo perfettamente luminoso.
I fasci di luce provenienti dal campione, invece di passare attraverso l'obiettivo convergendo, attraversano una serie di prismi speciali che mantengono i raggi paralleli. E' questo principio dei raggi paralleli nel Microscopio Universale e la ridotta distanza di proiezione fra i prismi oltre alle tre paia di obiettivi da dieci, da sette e da quattro millimetri montati a breve distanza che sostituiscono le lenti che rende possibile non solo l'inusuale alta risoluzione e ingrandimento ma anche l'eliminazione di tutte le distorsioni e le aberrazioni cromatiche e sferiche. L'aggiustamento fine è settecento volte più sensibile di quello dei microscopi comuni, la durata di tempo richiesto per mettere a fuoco la gamma varia tra un'ora e mezz'ora.
Uno dei conseguimenti principali di Rife era la sua abilità, attraverso numerosi stadi pleomorfici, di trasformare un virus, che aveva trovato in tessuto cancerogeno, in un fungo, piantare il fungo in un letto a base di asparago, e produrre un colibacillo (E-coli), il tipo di microfauna indigena dell'intestino umano. Questi risultati sono stati ripetuti centinaia di volte.
Rife dimostrò che la capacità pleomorfica delle microforme di vita va dal livello di batterio al livello di fungo, e alla sua evoluzione all'ultimo stadio, la muffa. Inclusi in questo ciclo ci sono molti stadi importanti intermedi tra microzimi (piccoli agenti fermentativi) e batteri, le proteine complesse a cui ci si riferisce normalmente come virus, e i loro discendenti immediati.

Rife identificò 10 famiglie nello spettro intero della micro-vita. All'interno di ogni famiglia, qualsiasi forma o membro potrebbe trasformarsi in qualsiasi altra forma. Inoltre, il fatto che gli organismi hanno una loro peculiare frequenza di risonanza permise a Rife di sviluppare ulteriormente il suo "Fascio radiante", che aiutava il corpo a liberarsi dei sintomi del cancro.
Quali meravigliose e benefiche rivelazioni avrebbero potuto presentarsi con la tecnologia di Rife, guidata dalla visione di Bechamp  ?  
Queste onde, o questi raggi di luce, come queste frequenze potrebbero essere chiamate, hanno mostrato di possedere la potenza di devitalizzare organismi patogeni o di "ucciderli" quando sono stati sintonizzati su una lunghezza d'onda, o meglio, sull'esatta frequenza, che è diversa per ogni organismo. In realtà non sono i batteri da soli che producono la malattia, ma sono i costituenti chimici di questi microrganismi che agiscono sul metabolismo non equilibrato delle cellule del corpo umano che producono i sintomi di malattia.
I microrganismi associati alla malattia comunque non producono la condizione che ha originato l'evoluzione morbosa nel corpo.
Tratto da medicinenon.it

Questo strumento ha permesso a Rife, di scoprire le caratteristiche di micro-organismi come virus e batteri, i fattori che conducono alla produzione o trasformazione di vari microrganismi, il ruolo dei mutamenti bio-chimici, nell'incoraggiare o ritardare la proliferazione di certi microrganismi.
I risultati ottenuti da questo microscopio sono principalmente dovute all'uso dei tre seguenti principi della fisica in una maniera completamente innovativa:
- la possibilità di selezionare solo una porzione dello spettro luminoso, allo scopo di illuminare i campioni da esaminare,
- l'utilizzo di onde armoniche della luce per rendere visibili i micro-organismi che hanno un colore che spazia nel campo dell'ultravioletto, 
- l'ottenimento di un notevole ingrandimento con buona risoluzione dovuto al fatto che i raggi luminosi sono mantenuti paralleli all'interno dell'apparecchiatura.

Immaginate come sarebbe la vita una volta eliminato un malessere

- minore come un raffreddore comune in un giorno,

- o una malattia seria (come un cancro) in tre mesi.

La prima cosa di cui hai bisogno è un sincero impegno a rinforzare il tuo organismo, che non continui ad essere Terreno di microrganismi.

La seconda cosa di cui hai bisogno è un generatore di frequenze Rife, assieme ad una lista di frequenze.
Royal Raymond Rife e la sua invenzione, il "Beam Ray"-è uno strumento di guarigione non invasivo, sicuro ed efficiente, che ha aiutato con successo a superare malattie mortali- emerge finalmente nell'opinione pubblica, dopo anni di soppressione del nostro governo e le autorità mediche.

Non è nuova la conoscenza che specifiche frequenze distruggono i microbi. Per quanto sembri incredibile, l'inventore Royal Raimond Rife, nato in Nebraska, iniziò la sua ricerca circa ottanta anni fa. In quegli anni, la potenza d'ingrandimento dei microscopi era molto bassa. Virus e batteri non potevano essere visualizzati se non erano raggruppati in colonie. Determinato nel vedere tutti i microrganismi - virus, batteri, parassiti e funghi - Rife costruì il suo famoso "Universal Microscope". 
L'Universal Microscope, miglia di volte più potente, gli permise di osservare microbi invisibili. E' anche riuscito ad osservarli senza ucciderli, una conquista superiore addirittura ai microscopi elettronici contemporanei, che per rendere un soggetto osservabile lo bombardano con elettroni nel vuoto, privo di vita. Se vuoi scoprire come uccidere un microbo e/o un  parassita, vederlo vivo è di vitale importanza, perché non puoi osservare come reagisce all'ambiente se è morto.

Quando Rife riuscì a monitorare le attività dei microrganismi, continuò con il costruire il Beam Ray per distruggerli.

Ogni microrganismo ha le sue oscillazioni o frequenze di risonanza (il numero di cicli al secondo cui vibra). Come un soprano, che rompe un vetro con una sua pura, singola nota, il Beam Ray, emette frequenze di risonanza che fa vibrare ogni microbo, uccidendolo. Dopo aver condotto migliaia di esperimenti su animali infettati, Rive fu affiancato a alcuni dei più prestigiosi medici del paese, che lo finanziarono ed usarono il Beam Ray sugli uomini, con lo stesso successo.
Questo senza medicine velenose, chirurgia invasiva, spese mediche elevate, e in indipendenza da medici.
La University of Southern California School of Medicine, sponsorizzò trattamenti per 16 pazienti malati di cancro per tre mesi e mezzo, con il 100% di successo. 
Altri Finanziatori offrirono a Rife fondi per le ricerche, e medici da tutto il mondo ordinarono strumenti Beam Rife per i loro pazienti. Medici anche lontani, in Europa, spedirono a Rife riscontri di successo dei trattamenti sui loro pazienti. Furono pubblicati articoli sull'Universal Microscope, e lo stupefacente Beam Ray, su giornali e riviste mediche nel paese.
Ma il trattamento di Rife divenne troppo famoso: le persone guarivano velocemente e la qualità della loro vita migliorava velocemente. Come molte altre medicine naturali non invasive, economiche, e che lasciano il paziente intatto, il Beam Ray di Rife è stato soppresso……………..

………..Nonostante le apparecchiature usate per distruggere i microbi siano state modificate da quando Rife ed i suoi colleghi nel 1930-40 fecero i primi esperimenti, i principi di base di distruzione dei microbi rimangono invariati: quando si arriva alla frequenza di risonanza, il microbo viene inattivato o ucciso.
Alcuni ricercatori, nonostante le intimidazioni delle strutture mediche e le leggi governative, stanno ora andando avanti a condividere le loro conoscenze alle radio, alle conferenze, e sui media elettronici.
Si sono costituite cliniche e centri di ricerca in tutto il mondo: Messico, Canada, Nuova Zelanda, Africa, Germania, ed altre parti d' Europa. Sono in vendita prodotti di seconda-terza generazione dell'originale Beam Rife in Internet. Il sito principale su Rife (ce ne sono molti) è stato visitato da persone del Nord America, Sud America, Europa, Asia, Africa, Scandinavia ed Australia. 
Abbiamo bisogno della tecnologia Rife più che mai, siccome la quantità di malattie mortali e degenerative continua a crescere. Nonostante l'interesse su Rife, l'informazione è a disposizione di una minoranza che ha accesso alla conoscenza o che sa dove cercarla; e la maggioranza rimane ignorante riguardo a questa tecnologia radicale, che può sostanzialmente ridurre la sofferenza e persino salvare vite.

Era il 1983 quando ho sentito per la prima volta parlare della tecnologia Rife.…
…Le applicazioni delle frequenze di Rife, o altri tipi di frequenze, è destinata a cambiare il modo in cui la medicina sarà praticata. Come il mio amico Howie mi ha detto recentemente: " Sono deliziato, nel sapere che l'esperienza di guarigione da una malattia possa essere interessante, e addirittura gradevole, invece che debilitante e terrificante".
Più persone crederanno ad un modo di vivere differente da quello che cercano di imporci dall'alto, più crescerà la prosperità per ognuno di noi. Vorrei vedere questo salto di qualità durante la mia vita. 
Ed è bello saperti assieme a me in questo viaggio.

Tratto da: THE HANDBOOK OF RIFE FREQUENCY HEALING http://www.healingheart-harmonics.com
By Nina Silver, Ph.D.  


vedi anche: Lavaggio Energetico + Coppettazione + Riposizionamento asse Cranio-Atlante-Epistrofeo
Ben noto nel mondo e' il massaggio Ayurvedico, che utilizzando i punti dell'agopuntura Cinese + i punti ove vi e' dolore, risolve in molti casi diversi tipi di problemi.
Il  Lavaggio energetico e' un particolare tipo di massaggio che  apre i chakra  del corpo, eliminando in genere la memoria della sofferenza di vissuti dolorosi.

Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI
Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato
....
vedi anche: Medicina Quantistica
Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
-
scrivete QUI: info@mednat.org

 

HOME

BACK