Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


REBIRTHING VIVATION
BUTEYKO METHOD
 

REBIRTHING
vedi: Settimo Senso
 + Galleggiamento  +  Respirare bene

Questa Tecnica respiratoria e' atta a raggiungere profonde consapevolezze per mente, emozioni e corpo; si effettua mediante la correzione della respirazione senza pause e permette di far emergere con dolcezza dal profondo, stati spirituali particolari con le loro emozioni, per poterli rimuovere, liberando l’individuo dai suoi antichi ed inevitabili traumi.
Il Rebirthing nasce intorno agli anni 60 negli USA da un’idea di Leonard Orr, che cercando di aiutarsi a superare i problemi esistenziali della sua vita, ha iniziato a sperimentare il respiro consapevole in acqua calda nella sua vasca da bagno, ed è ora praticato in molti paesi del mondo.
Successivamente si scoprì che gli effetti prodotti dal Rebirthing nel corpo e la successiva integrazione dello scenario della nascita, si potevano ottenere anche respirando distesi su un letto.

E' un viaggio alla riscoperta di se'.
Oggi il Rebirthing in acqua viene praticato solo dopo che si è fatto almeno un ciclo di respirazioni a secco, questo per consentire al nostro corpo di liberarsi dai blocchi energetici e per riacquisire l’abilità alla soluzione dei problemi esistenziali.
Questa tecnica permette un benessere a livello fisico, mentale e spirituale.
Tra i fattori determinanti in una seduta di Rebirthing in acqua calda vi è quello di affidarsi totalmente e con fiducia al rebirther il quale, oltre al sostegno morale, ha il compito di consentire il galleggiamento con un adeguato sostegno fisico; si consiglia di utilizzare acqua aditivata con molto sale marino (tipo sali del mar morto) ad alta concentrazione, questo per favorire il galleggiamento e per mineralizzare per assorbimento attraverso la pelle, di minerali utili. L’acqua deve essere alla temperatura di 37°C, con assenza di stimoli esterni e riduzione della forza di gravità. Il rebirther deve avere un boccaglio ed una pinza per il naso, in quanto tutto avviene in immersione totale.

Tra il rebirther e il rebirthee (colui che respira) si deve instaurare un buon rapporto (feeling) rilassano sia il corpo che la mente. Il rebirthee deve respirare in modo consapevole rimanendo immerso nell’acqua in posizione prona, servendosi del boccaglio e della pinza per il naso.
Infatti ciò che il rebirthee può facilmente provare durante la seduta, è la simulazione dell’ambiente uterino dove l’acqua rappresenta il liquido amniotico, ristabilendo quel senso di unione vissuto nelle acque materne, tra madre e figlio.
Con la nascita infatti si da origine alla prima “separazione” e con essa ci si dimentica della sensazione di unità. Nel tentativo inconscio di tornare a quell’unità perduta ci leghiamo ad altri esseri, imbattendoci in relazioni dolorose e deludenti, che ci fanno rivivere l’esperienza di abbandono e solitudine.

Diventa difficile liberarsi da certi schemi mentali perché non se ne conosce la causa.
Spesso ci chiediamo perché non riusciamo a liberarci di un rapporto che non ci aiuta ma ci fa soffrire; la paura di essere incapaci di sopportare ancora una volta il dolore legato alla “separazione” ci “costringe” a rimanere aggrappati a quel tipo di rapporto, che e’ rappresentato dal quel dolore che inconsciamente già conosciamo poiché è impresso nella memoria delle cellule del corpo.
Questo “trauma” si attualizza ogni qualvolta viviamo relazioni dolorose. Il restimolo della memoria cellulare della nostra vita pre e perinatale ci puo’ avviare verso la guarigione del dolore della “separazione”.
By D.V.

L’acqua e la temperatura a 37°, fanno emergere il “materiale” che deve essere rimosso e continuando a respirare consapevolmente ben presto la mente raggiungerà uno stato di quiete nel quale, liberata dai condizionamenti, potrà osservare i pensieri che l’attraversano e ad ascoltare serenamente i segnali emessi dal corpo.


Il Rebirthing si è nel frattempo sviluppato molto negli Stati Uniti grazie a Leonard Orr a metà degli anni Sessanta, ed è ora praticato in diversi paesi del mondo. la parola inglese significa letteralmente: rinascere, è una particolare tecnica di respirazione, libera e profonda, che produce l'iperossigenazione del cervello ed ha esiti sul corpo positivi e sulla mente;  l’unica attenzione e’ di non generare iperventilazione, perche’ con essa si generano altri problemi.
Il rebithing Insegna a respirare per rilasciare tensioni fisiche, ripulire la mente da pensieri negativi e dalle immagini limitanti che provengono dal passato, cioè a rintracciare nel nostro passato il significato delle tensioni fisiche e delle paure che governano il nostro presente.
Il rebirthing va oltre il semplice controllo fisico: la circolarità del respiro usato nel rebirthing porta ad uno stato di calma e consapevolezza elevata
L'antichissima pratica orientale della respirazione controllata ha le sue origini nel fatto che  l'energia e’ presente nell'etere, quale fondamento della vita e l'atto respiratorio come uno dei miglior ausilii per mantenere la salute o guarire  nel corpo e nella mente.
Il Rebirthing quindi insegna ad usare il respiro per ritrovare la gioia, l’autostima e l’amore verso se stessi , ma anche a risolvere vari problemi come l’insonnia, l’ansia, la timidezza e la depressione, ecc.
Il Rebirthing è essenzialmente una tecnica di respirazione che consiste nell’effettuare delle profonde inspirazioni cui fanno seguito delle espirazioni lente e rilassate; l’effetto è quello di una respirazione “circolare ” poiché non prevede pause intermedie tra il momento dell’inspirazione e quello dell’espirazione.
Oggi il Rebirthing è in continua evoluzione è ben si adatta a chiunque scelga di praticarlo.
Per chi pratica tale terapia (esercizi )di rebirthing  esso permettere di:
- utile rivivere positivamente le esperienze negative del passato
- utile sciogliere i blocchi emotivi che impediscono una armoniosa crescita personale
- utile superare paure, ansie, tensioni e vedere il mondo con occhi nuovi
- utile nel curare depressione, attacchi di panico e disturbi psicosomatici
- utile per aprirsi a un nuovo ed equilibrato rapporto con se stessi e con gli altri
- utile anche per le donne  nell’atto del parto.

Bibliografia
- Ray-Mandel, Nascita e personalità. Il modo in cui veniamo alla luce influenza la nostra vita e le relazioni con gli altri, Armenia, 1996
- Jim Leonard-Phil Laut, Rebirthing. Tecniche per integrare corpo mente e spirito, Astrolabio, 1983
- Leonard Orr, Rebirthing. La respirazione consapevole , Esoterica, 1992
- Thomas Verny e Pamela Weintraub, Le coccole dei nove mesi, Bonomi Editore, 1996


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

BUTEYKO METHOD
Trentotto anni di studi hanno portato anche il dott. Konstantin Buteyko (Buteyko method) alla conclusione che asma, molte malattie respiratorie, alta pressione, ansia ed allergie sono tutte causate dall’iperventilazione cronica, cioè dal respirare sistematicamente troppa aria in un minuto.
Nel mondo odierno, a causa dei continui e ripetuti stress molte persone tendono a respirare troppo e quindi ad iperventilare.
Nella nostra cultura diamo molta importanza sia alla qualità che alla quantità di ciò che mangiamo e beviamo, ma ci soffermiamo solo di rado a pensare a quanto respiriamo.
Eppure, il fatto che possiamo stare alcune settimane senza mangiare, alcuni giorni senza bere, ma solamente alcuni minuti senza respirare, dovrebbe farci capire che la respirazione ha molta importanza per la vita e per la nostra salute.
Nella cultura orientale invece la respirazione ha sempre avuto una grande importanza, tanto che tutte le discipline orientali si sono sempre preoccupate della respirazione: gli esercizi fisici legati alle tradizioni orientali (yoga, tai chi, qi gong, tamo, arti marziali) vengono sempre eseguiti con una ben specifica sincronizzazione tra movimento e respiro, e tendono a favorire una respirazione lenta e tranquilla.
Un detto orientale infatti afferma che il respiro di una persona sana dovrebbe essere tale da non far muovere la fiamma di una candela posta davanti al naso.
Lao Tse, filosofo cinese vissuto circa nel 600 avanti Cristo, affermava che l’uomo sano respira come se non respirasse.
Continua su: Respirazione ed iperventilazione

vedi anche: Lavaggio Energetico + Coppettazione
+ Riposizionamento asse Cranio-Atlante-Epistrofeo
Ben noto nel mondo e' il massaggio Ayurvedico, che utilizzando i punti dell'agopuntura Cinese + i punti ove vi e' dolore, risolve in molti casi diversi tipi di problemi.
Il  Lavaggio energetico e' un particolare tipo di massaggio che  apre i chakra  del corpo, eliminando in genere la memoria della sofferenza di vissuti dolorosi.

Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI
Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato
....
vedi anche: Medicina Quantistica
Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
-
scrivete QUI: info@mednat.org

HOME

BACK