Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


ODORI, PROFUMI e SALUTE
 

ODORI  -  I mille effetti degli Odori e Profumi

Oltre a essere piacevoli o fastidiosi, gli odori possono migliorare le prestazioni sportive o rendere più generose le persone. Ecco una breve panoramica degli esperimenti sul tema.

Lo psicologo Robert Baron, del Rensselaer Polytechnic Institute a Troy, nello Stato di New York, ha scoperto che gli odori dei negozi, e in particolare quello di vaniglia, influiscono sul nostro comportamento altruistico.
Con il suo gruppo di ricerca ha studiato i comportamenti dei passanti nei pressi di esercizi commerciali da cui provenivano odori diversi. Baron e colleghi si sono appostati in luoghi generalmente associati a odori gradevoli (pasticcerie, caffetterie) e zone neutre, come i negozi di abbigliamento, mentre un loro complice avvicinava le persone tenendo in mano una banconota da un dollaro e chiedendo la cortesia di cambiarla in monete. I risultati hanno mostrato che le persone interpellate nelle zone con odori gradevoli hanno risposto in modo positivo in numero tre volte superiore rispetto alle persone interpellate nelle zone prive di odori specifici.
Alcuni odori sembrano modificare in modo diverso il comportamento altruistico. Mary Beth Grimes, della Georgia Southern University, ha prima fornito ad alcuni ignari studenti un questionario stampato su carta profumata con essenza di vaniglia.
Poi, qualche minuto più tardi, ha chiesto loro di dichiarare la disponibilità a impegnarsi in un'opera di volontariato della durata di alcuni mesi. In particolare ha chiesto di indicare quanti minuti alla settimana avrebbero accettato di dedicare a questo progetto.
Gli psicologi che hanno studiato il comportamento degli studenti hanno scoperto che in presenza dell'odore di vaniglia i futuri volontari hanno accettato di impegnarsi in un'attività di volontariato, cioè altruistica, per un tempo tendenzialmente maggiore rispetto all'assenza di odore di vaniglia. Lo stesso esperimento condotto con odore di lavanda ha mostrato un'influenza sul comportamento abbastanza evidente anche per questo aroma.
Di Nicolas Guéguen
Tratto da: Mente & Cervello, Maggio 2008, n. 41
vedi anche:
GEMMOTERAPIA -  GEM THERAPY +  Sudore, Odore del CORPO  +  Vestiti sintetici  +  Odore e Scelte Sessuali  

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

L'ODORE
L'odore non riceve tante attenzioni quanto gli altri organi sensoriali. Ciò è sbagliato, in quanto l'odore è usato più di quanto sappiamo.
Per esempio, il sapore di un prodotto è determinato per il 90% dal suo odore. La nostra lingua ha solo la capacità di sentire sali, acidi, dolcezza ed asprezza. Inconsciamente gli odori giocano un ruolo importante nelle percezione.
L'odore è il fattore determinante per l'attrazione fra sessi.
vedi: http://vitadicoppia.blogosfere.it/2006/02/lodore-e-il-ses.html  + Olfatto, Odori e SESSO
Tuttavia, ciò accade inconsciamente, dal momento che l'odore non può essere rilevato. Contrariamente a quanto pensi la gente, anche l'urina ha una odore dolce ed un effetto positivo nell'attrazione tra i sessi, ma solo se le persone possono appena sentirne l'odore.
L'urina ed il sudore contengono ormoni che possono o meno causare attrazione sessuale tra due persone. A causa di ciò questi generi di odori sono spesso aggiunti ai profumi.
I MHC (complesso Istocompatibilità maggiore) influenzano chiaramente il tipo di odore che una donna trova attraente in un uomo.
In generale gli uomini che hanno un MHC che differisce dal MHC della donna attraggono le donne. Claus Wedekind ha svolto una ricerca su questo argomento. Egli sostiene che probabilmente abbia qualcosa a che fare con la riproduzione, perché i bambini devono avere un sistema immunitario vario e diverso.

Ogni persona ha un odore diverso, allo stesso modo in cui ogni persona ha una diversa impronta. Secondo una recente teoria l'odore di una persona può essere correlato ai suoi geni. I geni del sistema immunitario determinano la composizione dei batteri sulla pelle di una persona. I batteri decompongono il sebo in glanda sebacea e acidi grassi.
Attraverso questo processo ogni persona riceve una composizione unica di acidi grassi, che determina il suo odore caratteristico.

Gli odori possono fare di più che semplicemente dare alle persone memorie di immagini e suoni. Questo avviene perchè i nostri organi nasali sono in diretto contatto con il sistema in cui la nostra memoria e le nostre emozioni sono centrate. Questo spiega perchè gli odori sono spesso collegati al nostro umore.
Per esempio, se per tutto il giorno si è sentito un cattivo odore, il nostro umore sarà negativo, invece quando si arriva in un bosco spesso si prova pace e calma. A causa di tali effetti sulle confezioni dell'incenso è spesso indicato il modo in cui il suo odore influisce sul nostro umore.
A differenza degli uomini, gli animali usano ampiamente l'olfatto. Per esempio, gli animali usano l'odore per marcare il territorio e per attirare femmine della stessa specie. Glia animali rispondono molto di più all'odore, in quanto usano molto spesso il loro senso olfattivo. Se un maschio sente l'odore di una femmina in calore, risponderà con forza a questo richiamo.
Nell'industria dei profumi si è cercato di trovare il supremo profumo attrattivo, ma non è stato ancora individuato.

Gli odori possono essere molto spiacevoli, l'estremità di una doccia piena non ha un profumo molto buono e non ha un effetto molto positivo sui sensi. Un altro cattivo odore è quello che si sente in prossimità di fattorie che contengono mucche e maiali.
Per prevenire gli odori di una fattoria si può lavare l'aria con un assorbente che rimuove i componenti che causano cattivi odori.

E' difficile rilevare e descrivere un odore. Prova a descrivere quello del tuo shampoo o della tua casa. Le persone possono spesso descrivere l'odore dei loro shampoo, per esempio dolce e alla pesca, ma una descrizione dell'odore della loro casa è molto difficile.
Solitamente quando si provano a descrivere odori si vedono immagini e si finisce per descrivere quello che l'immagine mostra
.

Che cos'è l'odore ?
Ma che cosa è esattamente l'odore ?  Questa è una domanda piuttosto complessa. Alcune sostanze hanno un odore più forte di altre, basta una piccola quantità per consentirci di rilevarli.
Se vogliamo essere in grado di sentile l'odore di una sostanza deve essere gassosa, grassa o solubile nell'acqua. La nostra sensibilità agli odori è diversa da sostanza a sostanza.

La nostra sensibilità agli odori è espressa come valore soglia. Esso è la concentrazione di una sostanza che può essere rilevata da metà delle persone presenti.
Esempi:

  • Il cloroformio viene rilevato quando sono presenti 130 molecole su un milione di molecole d'aria.

  • I clorofenoli possono essere rilevati già quando sono presenti 3 molecole in 100 miliardi di molecole d'aria

Gli esseri umani possono differire fino ad un fattore 100 mila nella loro sensibilità a certe sostanze.
Siamo spesso allertati dall'effetto di un prodotto dal suo odore. Per esempio, il cibo marcio puzza e si può sentire la presenza di sostanze come il solfato di idrogeno dall'odore. Il solfato di idrogeno ha l'odore di uova marce.
L'odore non è stato ancora commercialmente sfruttato. Qualche volta è usato per influenzare il comportamento di alcuni acquirenti, per esempio quando si inserisce un forno per il pane in un supermercato. In alcuni uffici in Giappone l'aria condizionata immette odori freschi nell'aria la mattina, per far lavorare più attivamente le persone.

Disturbi provocati dall'odore
Il disturbo provocato dall'odore è spesso definito come: il risultato cumulativo di un disturbo ripetitivo, che è caratterizzato da cambiamenti comportamentali. Essi possono manifestarsi attivamente (lamentele, chiusura delle finestre, trasferimento all'interno) o passivamente (rilevati con diverse risposte a questionari).
Le parole cumulativo e ripetitivo implicano che il disturbo causato dall'odore non è un tipo di disturbo momentaneo; è un disturbo causato da un'esposizione agli odori in un periodo di tempo, che le persone sentono.

Il disturbo provocato dagli odori può avere sia effetti fisici che psichici (Effetti sulla salute e esperienze negative). Non siamo in grado di determinare la relazione diretta tra l'odore di una sostanza e la sua tossicità, espressa come effetto patogeno.
Tuttavia è stato individuato nelle persone reazioni fisiologiche tossiche causate dagli odori sul sistema nervosi centrale e periferico.
Da test e questionari si è provato che periodi di disturbi olfattivi sono spesso accompagnati da mal di testa, nausea, disturbo del sonno, perdita di appetito e stress.
Non è stato ancora determinato se la flora e la fauna risentono del contatto con aromi artificiali. Quello che sappiamo è che effetti economici possono essere causati da disturbi provocati dall'odore. Questi effetti possono essere causati, per esempio, da una diminuzione della produttività dei dipendenti (come diminuzione della concentrazione), perdita di clienti nei centri commerciali e da una diminuzione del valore immobiliare di aree che sono interessate da cattivi odori.

Definizioni sull'odore
Concentrazione di odore
Numero di unità di odore per unità di volume. Il valore numerico della concentrazione di odore, espresso in unità di odore (E/m3) è pari al numero di volte che l'aria deve essere trattata con aria inodore per raggiungere la soglia di odore.

Soglia di odore
Concentrazione di sostanze gassose, espressa in µg/m3, che può essere distinta da aria inodore da almeno la metà del pannello dell'odore. La soglia di odore ha per definizione una concentrazione di odore pari a 1 unità di odore/ m3.

Standard di odore
Uno standard per l'odore, solitamente espresso come concentrazione massima, che non può essere cancellata.

Seri disturbi olfattivi
Un grado di disturbi olfattivi che superano il livello massimo ammissibile per la salute umana. Sia gli effetti sulla salute che gli effetti personalmente sperimentati giocano un ruolo. In pratica un livello di disturbo è determinato da un questionario in cui le persone possono descrivere il tenore di disturbo che hanno provato.
Tratto da: lenntech.com

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Un 'naso' elettronico per fiutare il cancro
In grado di rilevare differenze negli odori provenienti dalle cellule sane e da quelle cancerose, apre la via a più sofisticate sperimentazioni e analisi biochimiche

Un "naso" elettronico sviluppato dalla NASA per monitorare la qualità dell'aria sullo space shuttle Endeavour può essere utilizzato per rilevare differenze "odorose" fra cellule cerebrali normali e cancerose: la singolare scoperta è stata fatta da ricercatori del City of Hope Cancer Center, della Brain Mapping Foundation a West Hollywood e del Jet Propulsion Laboratory (JPL).
I risultati dello studio saranno pubblicatati a luglio su un numero speciale della rivista "Neuroimage" e presentati al World Congress for Brain Mapping & Image Guided Therapy che si terrà in agosto presso la Harvard Medical School.
L'apparecchiatura messa a punto dalla NASA per lo shuttle è in grado di rilevare contaminanti presenti in una concentrazione compresa tra 1 e 10.000 parti per milione: la sua sensibilità è tale da permettere di evidenziare quali molecole partecipano agli scambi cellulari, di studiare la migrazione delle cellule staminali e da essere impiegata come possibile strumento di imaging intraoperatorio.
Nel corso dei loro esperimenti, i ricercatori hanno potuto dimostrare che 'il naso' elettronico è effettivamente in grado di fiutare differenze negli odori provenienti dalle cellule sane e da quelle normali, aprendo la via a più sofisticate sperimentazioni e analisi biochimiche.
Babak Kateb, direttore scientifico della Brain Mapping Foundation e coordinatore della ricerca, ha osservato: "Questo studio pilota getta le basi per una futura ricerca che ci può aiutare a comprendere meglio l'interscambio di comunicazioni fra cellule, contribuendo a progettare nuovi e migliori approcci alla rilevazione e alla differenziazione dei tumori cerebrali e a comprendere la fisiopatologia dei gliomi intracranici". (gg)
Tratto da: lescienze.espresso.repubblica.it

Commento NdR: quello che non sanno ancora e' che TUTTE le malattie producono un particolare odore detettabile da nasi fini....cio' significa che in futuro tutte le malattie potranno essere diagnosticate semplicemente analizzando i vari odori emessi dai corpi viventi.

vedi anche: Lavaggio Energetico + Coppettazione
+ Riposizionamento asse Cranio-Atlante-Epistrofeo
Ben noto nel mondo e' il massaggio Ayurvedico, che utilizzando i punti dell'agopuntura Cinese + i punti ove vi e' dolore, risolve in molti casi diversi tipi di problemi.
Il  Lavaggio energetico e' un particolare tipo di massaggio che  apre i chakra  del corpo, eliminando in genere la memoria della sofferenza di vissuti dolorosi.

Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI
Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato
....
vedi anche: Medicina Quantistica
Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
-
scrivete QUI: info@mednat.org

HOME

BACK