Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


DRENAGGIO LINFATICO
 

DRENAGGIO LINFATICO (DL)  
 
Questa tecnica è conosciuta e praticata in Thailandia
da centinaia di anni e solamente recentemente la medicina occidentale ne ha compreso l’importanza.
Nel 1950 in Francia, Emil Vodder seguendo sue intuizioni, mentre esaminava e trattava un paziente, trovò che massaggiando in certo modo ed in certi luoghi il corpo del malato, riusciva a togliergli certi noiosi dolori.
Dopo aver studiato le premesse anatomo/fisiologiche del corpo umano che sono quelle di poter drenare, cioè facilitare il flusso e deflusso della linfa vitale (liquida) attraverso migliaia di canali, questo per evitare il blocco della stessa e di conseguenza il dolore e la conseguente mal funzione dell’apparato, sistema, organo da essa alimentato, dimostrò con i suoi studi la giustezza delle sue intuizioni.
La prima parte da massaggiare per aiutare il drenaggio della linfa, è quella del collo.
Massaggiare dall’alto verso il basso e spingere la linfa verso i linfonodi posizionati sotto la clavicola per aiutarla a fluire verso la vena succlavia.
Quando vi sono patologie che investono la zona della testa, i linfonodi sotto clavicolari si infiammano sempre ed impediscono il normale fluire della linfa e del sangue dal corpo alla testa.
Ecco perché questa è la prima fase della normalizzazione del flusso linfatico e sanguigno.

Occorre sempre manipolare prima di questa fase, la zona delle vertebre del collo perché non vi sia nessuna ostruzione al passaggio dell’energia sanguigna e linfatica.
Due sono i canali principali che conducono al linfa dal corpo: il dotto toracico ed il tronco bronco/mediastinico destro. Lungo i canali linfatici vi sono interposti dei filtri o ghiandole linfatiche.
Il linfatismo è l’infiammazione di queste ghiandole. Una delle principali cause dell'infiammazione linfatica sono i VACCINI

Il drenaggio linfatico manuale, ideato da Vodder intorno agli anni 20, agisce sui vasi linfatici attivandone l'automatismo ed aiutando l'eliminazione del liquido interstiziale e della linfa. Il drenaggio linfatico manuale rappresenta una tecnica efficace ed ormai diffusa in tutto il mondo.

Il concetto di "drenaggio" si riferisce alla messa in moto del liquido da una zona dove si è accumulato verso un punto di sbocco, mediante un appropriato sistema di manovre opportunamente studiate e codificate, attraverso un naturale sistema di conduzione: il sistema linfatico. Così come l'agricoltore drena un campo inondato ed elimina l'acqua stagnante mediante una rete di canali, nel nostro organismo esiste un sistema tubulare formato dai vasi linfatici che rende possibile l'uscita relativamente semplice del liquido interstiziale e della linfa che, per vari motivi patologici, si sono accumulati in diverse parti del corpo, specialmente nella pelle o sotto di essa (fra questa ed il rivestimento muscolare).  Le manipolazioni che si eseguono durante il drenaggio linfatico sono delicate, lente e ripetitive ed esercitano un piacevole effetto antistress, perché attivano il sistema nervoso vegetativo preposto al rilassamento (parasimpatico).

Le indicazioni del drenaggio linfatico sono numerose e viene proposto per la sua azione antiedema , (le manipolazioni specifiche del DLM sono particolarmente efficaci per il trattamento del linfoedema), l'effetto analgesico (sedativo del dolore), l'effetto sulle fibre muscolari lisce.
Sulle fibre muscolari striate il DL esercita un effetto rilassante quando questi muscoli sono tesi e ipertonici; sulle fibre muscolari di tipo liscio (muscolatura viscerale) migliora ed attiva il loro automatismo; attiva la risposta difensiva del sistema immunitario: attraverso il drenaggio linfatico, miglioriamo la risposta difensivo immunitaria delle zone trattate.

Una buona tecnica è quella di far sedere correttamente la persona su di una sedia con spalliera, con la colonna vertebrale ben eretta; indi il tecnico farà pressione con una mano, sulla parte posteriore del capo chiedendo al soggetto seduto di far il più possibile resistenza alla pressione esercitata con la mano del tecnico, pur rimanendo seduto.

La durata dell’operazione deve essere al massimo di 3 respirazioni ed espirazioni del soggetto sottoposto alla pressione. Ripetere l’operazione con la parte anteriore della testa e con i lati laterali.
Il soggetto avvertirà immediatamente il riflusso sanguigno e linfatico, dicendo di sentire la testa leggera.
Successivamente si provvederà a massaggiare, non violentemente lungo la parte destra della colonna vertebrale, in modo da aiutare la risalita della linfa dalla parte bassa del corpo.
In genere una buona ginnastica non violenta, (Yoga) favorirà il normale fluire della linfa in tutto il corpo.

Per poter disinfiammare i linfonodi, buona norma oltre al leggero massaggio nelle zone ingrossate, sarà opportuno mettere sulla zona interessata dei panni di acqua fredda e tenerli fino a quando (per i giorni o le notti necessarie) il linfonodo sarà sgonfiato, non dimenticando di seguire contemporaneamente i dettami del nostro: Protocollo della Salute

vedi anche: Ayurvedica + Lavaggio Energetico + Coppettazione + Riposizionamento asse Cranio-Atlante-Epistrofeo
Ben noto nel mondo e' il massaggio Ayurvedico, che utilizzando i punti dell'agopuntura Cinese + i punti ove vi e' dolore, risolve in molti casi diversi tipi di problemi.
Il  Lavaggio energetico e' un particolare tipo di massaggio che  apre i chakra  del corpo, eliminando in genere la memoria della sofferenza di vissuti dolorosi.

Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI
Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato
....
vedi anche: Medicina Quantistica
Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
-
scrivete QUI: info@mednat.org