Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


INTERROGAZIONE PARLAMENTARE (11 Gen. 1996)

"Se non mettiamo la Liberta' delle Cure mediche nella Costituzione,  verra' il tempo in cui la medicina si organizzera', piano piano e  senza farsene accorgere, in una Dittatura nascosta. E il tentativo di limitare l'arte della medicina solo ad una classe di persone, e la negazione di uguali privilegi alle altre “arti”, rappresentera' la Bastiglia della scienza medica". 
(By Benjamin Rush, firmatario  della Dichiarazione  d'Indipendenza USA - 17 Sett 1787)
Rapporto Flexner e Dichiarazione di Alma Ata + Big Pharma e Rockefeller + Sindacato Rockefeller
Dittatura sanitaria
+ Big Pharma


I dittatori nascosti (clandestini) della medicina, d’altra parte li conosciamo molto bene…..; che vestano gli abiti dei “baroni” e degli “scienziati”, che si mimetizzano nelle “lobbies accademiche” od operino nelle multinazionali del farmaci,
sono loro quelli che “contano” e “governano” la medicina ufficiale.
Alle menti aperte e liberali il compito di reagire a questa marea montante di intolleranza anti-scientifica, prima che questi nuovi tiranni arrivino ad insegnarci perfino cosa e’ giusto e non e’ giusto pensare…!
.....220 anni dopo, questa situazione di dittatura sanitaria si e' realizzata e TU caro lettore cosa fai per contrastarla ??

L'F.D.A. (USA) ha TENUTO NASCOSTE le PROVE della PERICOLOSITa' dei CIBI TRANSGENICI

Perche' vaccinare ?
Metalli tossici dei vaccini = Autismo vedi: PDF -  dott. M. Proietti
 Danni neurologici con i vaccini
Il Thimerosal dei vaccini distrugge e/o altera la flora intestinale essendo una sostanza altamente tossica

Ecco il recente studio che ha coinvolto più di 17.000 bambini fino a 19 anni
Questo studio-indagine attualmente in corso è stato avviato dall’omeopata Andreas Bachmair.

l'ASL DEVE per legge affiggere (esporre) su di una parete, gli effetti collaterali dei vaccini in ogni locale ove si vaccina
Vaccino Acelluvax (Chiron-Novartis) DANNOSO
MINISTERO della "SALUTE" italiano, avvelena i  nostri bambini con i Vaccini !
La scomparsa delle malattie infettive NON e' dovuta ai vaccini ! (Francais)
Ministero della Sanita' e vari Enti a tutela pur informati, dei Gravi danni dei Vaccini dal 1996, fanno finta di nulla
 
Uno studio in inglese dimostra, che bambini NON vaccinati sono più sani che i bambini vaccinati
http://www.naturalblaze.com/2014/02/studies-prove-without-doubt-that.html

  • PARLAMENTO ITALIANO

  • 285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
    Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).

    Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita':

    Premesso:

  • Che l'Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le conseguenze negative che da queste possono derivare:

  • Che tal comunicato e passato del tutto inosservato tanto che nessun mezzo di informazione ha riferito la notizia.

  • Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono provocare nei bambini patologie gravi come, tra l'altro, distrofie, sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.

  • Che in tale documento veniva citato uno studio presentato con allegata precisa documentazione dal dott. M. Montinari, medico chirurgo e presidente della associazione Universo Bambino, che riferiva di 48 pazienti ricoverati presso centri ospedalieri italiani e stranieri per l'insorgenza di segni clinici relativi al sistema nervoso centrale e dell'apparato digerente, in concomitanza od immediatamente dopo le somministrazione di Vaccini.

  • Che in particolare le vaccinazioni secondo il predetto studio, che approfondisce la valutazione del quadro immunitario dei pazienti ed il ruolo della immmunogenetica nella diagnosi di patologie, avrebbero provocato disastri, fatto nascere figli deformi, e fatto somatizzare qualsiasi tipo di malattia invalidante fino a procurare la morte dei vaccinati.

  • Che i vaccini contengono mercurio ed alluminio, metalli altamente tossici che tali permangono anche dopo decenni all'interno dell'organismo umano.

  • Che lo studio del ricercatore italiano da la dimostrazione clinico/scientifica delle mutazioni genetiche del DNA proprio a causa delle Vaccinazioni.

  • Che in relazione alla ormai accertata malasanita' italiana e stata piu' volte richiesta alla magistratura un'azione immediata per la sospensione della commercializzazione e somministrazione dei predetti vaccini fino alla provata certezza che tutte le sostanze inoculate non risultino assolutamente innocue ed atossiche per qualsiasi individuo.

  • Che e' risultato, inoltre che i vaccini possono produrre varie e imprevedibili reazioni patologiche che vanno dalla morte all'handicap perenne, fino alle allergie.

  • Che secondo la predetta ricerca le vaccinazioni possono generare, infine, anche epidemie gravi, di ogni sorta di malattie degenerative anche autoimmuni.

  • Che le leggi vigenti in Italia sulle vaccinazioni, pur essendo chiare sui tempi per la somministrazione dei vaccini, sono rimaste inapplicate per ben 40 anni, gli istituti di igiene prima, le Usl in seguito hanno continuato a vaccinare obbligatoriamente anche al di fuori dei periodi prescritti.

  • Che tale legislazione prevede anche un risarcimento di eventuali danni provocati dal vaccino in caso di morte o di danni permanenti al soggetto vaccinato.

  • Che a tutt'oggi, nel nostro sistema esiste un evidente contrasto fra alcune circolari o leggi vaccinali con la Costituzione ad esempio l'art. 34 che recita: "la Scuola e aperta a tutti" e non solo quindi ai bambini vaccinati.

  • Che e evidente che in Italia pertanto, il diritto di libera scelta terapeutica e sanitaria e palesemente calpestato poiche' si vuole continuare a imporre tali pericolose profilassi anche contro il deliberato volere degli interessati.

    l'Interrogante chiede di sapere:

  • se si sia a conoscenza dei fatti sopra esposti,

  • se si intenda verificare ulteriormente la veridicita' delle conclusioni alle quali e pervenuta l'associazione Universo Bambino, nel caso affermativo, se non si ritenga opportuno porre subito fine a tale sistema di vaccinazioni ed in particolare procedere all'eliminazione dell'obbligo per tutti i cittadini italiani indistintamente di sottoporsi a tali pratiche, quali provvedimenti si intenda adottare comunque, per questioni cosi delicate che riguardano il diritto alla salute di tutti gli Italiani. (3-07539)

    Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all'interrogazione; .....per loro....NON SE NE DEVE PARLARE MAI..........chissa' perche'...... ?       

    CONTINUA QUI: INTERROGAZIONE PARLAMENTARE su Materiali dentari e Vaccini - Nov. 2008
    MINISTERO della "salute" ed altri Enti, informati sui DANNI dei VACCINI ...NON risponde....
    vedi:
    Audizione della commissione sull'uranio impoverito + Sfogo sdegnato di una madre verso un pediatra


La Merck ammette l'inoculazione del virus del cancro
- La divisione vaccini della farmaceutica Merck, ammette l'inoculazione del virus del cancro per mezzo dei vaccini.
 La sconvolgente intervista censurata, condotta dallo studioso di storia medica Edward Shorter per la televisione pubblica di Boston WGBH e la Blackwell Science, è stata tagliata dal libro "The Health Century" a causa dei sui contenuti - l'ammissione che la Merck ha tradizionalmente iniettato il virus (SV40 ed altri) nella popolazione di tutto il mondo.
 Questo filmato contenuto nel documentario "In Lies We Trust: The CIA, Hollywood & Bioterrorism", prodotto e creato liberamente dalle associazioni di tutela dei consumatori e dall'esperto di salute pubblica, Dr. Leonard Horowitz, caratterizza l'intervista ad uno dei maggiori esperti di vaccini del mondo, il Dott. Maurice Hilleman, che spiega perché la Merck ha diffuso l'AIDS, la leucemia e altre orribili piaghe nel mondo : http://www.youtube.com/watch?v=edikv0zbAlU


Il dott. Moulden Canadese, ha fatto delle importanti ricerche sui danni neurologici dei vaccini:
http://healthimpactnews.com/2014/dr-andrew-moulden-every-vaccine-produces-harm/

 

Nei vaccini venduti al terzo mondo si é scoperto che molti di questi contenevano l'ormone B-hCG un anti fertile se immesso in un vaccino.
La corte Suprema delle Filippine ha scoperto che oltre 3 milioni di ragazze e donne hanno assunto questi vaccini contaminati, cosí come in Nigeria, Tailandia ecc...
Per chi non abbia ancora visto questi video-documenti scioccanti:
http://uk.youtube.com/watch?v=edikv0zbAlU
http://it.youtube.com/watch?v=wg-52mHIjhs&feature=related
Sembrerebbe che oltre al profitto a tutti i costi, ci sia dietro qualcosa d'altro....impedire alle donne dei paesi del terzo mondo... di avere figli....

Ricerca medica sul collegamento fra Vaccini e malattie autoimmuni !
http://info.cmsri.org/the-driven-researcher-blog/first-medical-textbook-devoted-to-research-linking-vaccines-to-autoimmunity

Video su: I BAMBINI NON VACCINATI SONO molto PIU' SANI di quelli VACCINATI !
Nel 1992 I.A.S. ha condotto un sondaggio sulla salute e la vaccinazione dei bambini della Nuova Zelanda ed ha trovato solide prove scientifiche che I BAMBINI NON VACCINATI sono PIU' SANI dei loro coetanei vaccinati !

L’Immunità di gregge, è la supposta carta vincente per la difesa della vaccinazione in TV, Internet, riviste mediche e giornali, sul motivo per cui dovremmo essere vaccinati più e più volte per tutta la vita, con un numero sempre crescente di vaccini e cio' per ogni malattia.
Lo sbandierato a 360° "supposto successo delle vaccinazioni" è basato fondamentalmente su "teorie" che si danno per scontate, senza controllarle. Quando si entra nei particolari si evince e si dimostra invece che il tasso di incidenza e di morte di molte malattie infettive, è diminuito radicalmente nel e dal momento in cui si registrava un miglioramento delle condizioni, igienico-sanitarie, abitative, alimentari e delle procedure di isolamento,
Pero' siccome nello stesso periodo sono stati introdotti i vaccini, la medicina ufficiale ha dato per scontato che la sola vaccinazione sia stata interamente responsabile della scomparsa di queste "malattie" e per far quadrare questa teoria fasulla, ha cambiato nome alle malattie.....QUI in queste pagine ve ne daremo la dimostrazione !

I Vaccini creano Mutazioni Genetiche nei Mitocondri delle cellule, mutazioni che sono trasmissibili alla prole, dalla via materna. Nelle cellule infettate da virus si risvegliano i retrovirus piu’ vecchi.
Dei ricercatori hanno osservato che quando il metabolismo della cellula infettata da un virus (NdR: che puo’ essere anche vaccinale) essa viene ingannata al fine di riprodurre il virus che la infetta, pero’ in essa decade la funzionalità di alcune reazioni biochimiche di contenimento e di funzione cellulare: sintesi e specializzazione delle proteine, specializzazione degli enzimi e duplicazione del DNA.
Quindi anche l'infezione da virus vaccinale e’ in grado quindi di riattivare genomi di precedenti virus, o di quelli iniettati con i vaccini ai genitori, nonni, avi del vaccinato, virus, che erano divenuti parte del genoma delle cellule dei genitori, nonni, avi, generando anticipatamente qualsiasi tipo di patologia; il meccanismo si chiama slatentizzazione = liberare anticipatamente patologie.
Di fatto i Vaccini sono un cocktail di Tossine altamente pericolose che possono rimanere inerti per anni e riesplodere come bombe a tempo anche dopo 30-40 anni o piu’, in uno stato febbrile… che alterano il Terreno in modo importante, specie negli organismi non perfettamente sani, per problemi ereditari e/o di alimentazione inadatta alla Perfetta Salute.

Ministero Salute It. INFORMATO (sui Danni dei Vaccini)....NON risponde....

"Il nostro mondo sta cadendo a pezzi. Adesso non sono sicuri nemmeno i vaccini", cosi' l'onorevole Domenico Scilipoti dell'Italia dei Valori (IdV), in merito al problema vaccini - 06/12/2008
"Alcuni studi effettuati dall'Associazione Universo Bambino di Bari riguardanti le vaccinazioni effettuate sui bambini hanno dimostrato che in alcuni vaccini vi sono delle sostanze eterologhe che possono provocare patologie gravi.
Molti vaccini sono preparati senza alcuna norma di sicurezza - prosegue Scilipoti - infatti contengono mercurio ed alluminio, sostanze altamente tossiche che permangono all'interno dell'organismo anche dopo decenni. Oltre a causare gravi malattie ai cittadini, questi vaccini, sono diventati esclusivamente uno spreco di denaro pubblico utile ad alimentare le casse ed i fatturati di alcune case farmaceutiche e laboratori. Non si puo' permettere che questo accada - conclude il parlamentare dipietrista - soprattutto perche' a rimetterci sono i cittadini non solo economicamente ma anche con la propria salute.
Bisogna intervenire in merito alla questione per accertare le violazioni in tema di vaccini che provocano conseguenze negative e nuociono gravemente alla salute".

Siamo CONTRO la cosiddetta falsamente Immunizzazione


IMPORTANTE:
PROPOSTA di LEGGE per  STUDIO negli  USA sullo STATO di SALUTE FRA BAMBINI VACCINATI e NON VACCINATI (di nessun vaccino)
Il DISEGNO di LEGGE n° 3069 a FIRMA della DEPUTATA MALONEY NON E' STATO APPROVATO per cui  E' RIMASTO sulla CARTA.... e NEPPURE DISCUSSO dal CONGRESSO....a dimostrazione che NON si vuole fare vere ricerche sui gravi DANNI dei VACCINI......Big Pharma ringrazia...

"Noi medici siamo plagiati, fin dall'inizio, dagli insegnamenti universitari che ci vengono propinati da un manipolo di "professori"
 che
hanno il solo interesse di lasciarci nell'ignoranza sulla vera origine delle malattie. Alcuni di noi, alla fine, raggiungono la consapevolezza e mettono in moto delle grosse energie che provocano reazioni positive nel Tutto."
 By  Dott.
Giuseppe De Pace (medico ortopedico ospedaliero)

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Uno studio scientifico mostra che il vaccino quadrivalente per il papilloma virus può causare vasculopatia autoimmuni fatali (ovvero mortali).
Lo studio realizzato dai due medici canadesi Lucija Tomljenovic e Cristopher A. Shaw si intitola "Morte dopo il vaccino contro il papilloma virus, c'è una relazione causale o è una coincidenza ? " e si può leggere (in inglese) al seguente link
http://sanevax.org/wp-content/uploads/2012/10/Tomljenovic-Shaw-Gardasil-Causal-Coincidental-2167-7689-S12-001.pdf.
Le conclusioni dell'articolo non sono per niente ambigue: il vaccino in questione può innescare una reazione autoimmune che può essere talora mortale. Le conclusioni sono motivate dal fatto che molte delle reazioni avverse a tale vaccino finora registrate corrispondono a sintomi di vasculopatia cerebrale.
Studi come questo ovviamente mettono in un angolo tutti i ministeri della sanità che negano continuamente ogni correlazione tra le morti ed i vaccini.

video del dott. Massimo Montinari a Don Chisciotte  - Ott. 2012


Il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia si e' SENTITA male
. Ora starebbe meglio.

Italy - ROMA 18/12/2008
La presidente di Confindustria e' arrivata verso le 10,20 nella sede del ministero dove doveva intervenire a un panel sui temi economici. Poco dopo il suo arrivo, Marcegaglia si e' sentita male.
Subito, si e' attivato il presidio medico della Farnesina la cui presenza costante era stata prevista dall’organizzazione dell’evento. La numero uno di viale dell’Astronomia e' stata quindi portata al policlinico Gemelli dove si trova ancora in attesa dell’esito degli esami cui e' stata sottoposta. Ma, secondo fonti, il suo stato di salute non desta preoccupazioni e nel giro di qualche ora, verra' dimessa.
Secondo fonti di Confindustria, Marcegaglia sta “benissimo” e si e' recata in ospedale solo per precauzione.
La Farnesina ha precisato che "non vi sarebbe alcun collegamento" con il malore della Marcegaglia in quanto il vicesegretario si sarebbe sentito male a causa di alcuni vaccini fatti per un imminente viaggio in India.
Sono anche intervenuti i Nas, chiamati per controlli di routine dai Carabinieri in servizio al ministero.
Una “sfortunata” coincidenza ha voluto che anche un altro partecipante alla Conferenza abbia avuto un malore. Il vice segretario della Farnesina, Carlo Maria Oliva, si e' sentito male in seguito ad alcuni vaccini fatti in vista di una missione di lavoro in India.
L’episodio, hanno precisato alcune fonti, non sembra essere in alcun modo collegato al malore della Marcegaglia.

Commento NdR: finalmente si stanno accorgendo anche i politici che i Vaccini fanno MALE....ma le solite "fonti" indottrinate e/o legate a Big Pharma....dicono che i Vaccini non ne sono responsabili.....

vedi:
Interrogazione - 1 +  Autismo e Vaccini + Sindrome del Golfo +   Altro che Uranio, sono i Vaccini  +  Falsita' della medicina ufficiale  +  1000 studi sui Danni dei Vaccini  +  Malassorbimento + Teoria dei Germi di Pasteur e' Falsa +  Contenuto dei Vaccini  +  Bambini uccisi dai vaccini  +  Dati ISTAT sui Vaccini + Intervista al prof Nobile x i militari + MILITARI ammalati e/o morti, Uranio o VACCINI - 2  ? + Comm. Parlamentare-1 + Resoconto Commissione Parlamentare su Uranio impoverito + Resoconto audizione al Senato (I) alla Commissione su Uranio Impoverito del 1/12/2005 +  Come si producono i Vaccini  + Effetto Gregge

http://www.senato.it/documenti/repository/commissioni/uranio/Stenografici/uranio-019d.PDF

Come distruggere in maniera scientifica il sistema immunitario, con i Vaccini
IMPORTANTE: questo pdf: http://www.dipmat.unipg.it/~mamone/sci-dem/nuocontri_1/debernardi.pdf

vedi: Meccanismo delle Mutazioni  cromosomiche cercare in questa pagina : Aberrazioni Cromosomiche + Meccanismi delle Mutazioni al DNA cellulare  (del mitocondrio) + Cellule + Virus

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

SAN MARINO
La Repubblica di San Marino (RSM) e' la zona italiana con la piu' alta percentuale di bambini, ragazzi, handicappati, il 30 % in piu' rispetto al resto d’Italia; perche' questo ?, perche' in quello Stato (RSM) vi sono state previste - negli anni prima del 1998 - molte piu' vaccinazioni obbligatorie; in Italia ancora oggi le obbligatorie sono n° 4 ed in San Marino sono oggi (2008) facoltative n° 12.
vedi: http://it.wikipedia.org/wiki/San_Marino#Istituzioni
L'Indagine  e' stata fatta in S. Marino nell'estate 1997, presso Ministero della Sanita'  Sanmarinese - sono stati intervistati oltre a burocrati del Ministero, privati cittadini e medici della stessa repubblica -
In questa inchiesta e' apparso con evidenza - dai dati raccolti  presso di loro - che vi erano molti bambini handicappati (portatori di handicap=disabili)  e tutt'ora vi sono in quella Repubblica, che e' stata per diversi anni molto "servile" nei confronti delle  multinazionali dei Vaccini e  del Ministero della Sanita italiano, e cio' e' avvenuto fino al 1998, perche' per "convenienza" in San Marino i vaccini NON sono stati piu'  mantenuti obbligatori dal 1998 - in Italia lo sono ancora (anno 2008), salvo che  in Veneto !
vedi anche:   http://www.libertas.sm/economia/Acc_coop_it/ACo_It_art_8.htm
http://www.ministerosalute.it/imgs/C_17_normativa_917_allegato.pdf
http://www.consigliograndeegenerale.sm/new/index.php3
Persino i collaboratori del giornalista titolare dell'indagine, dr. G. Paolo Vanoli,  si erano accorti di questo fatto, perche' essendo quasi estate, circolavano in San Marino molti bambini in carrozzella, cosa che in altre zone d'italia non appariva cosi gravemente.

Visti i risultati NEFASTI e per "non dover risarcire tante famiglie di bimbi lesi dai vaccini", dal 1998 le vaccinazioni in San marino, sono state rese facoltative, anche per le pressioni di associazioni di genitori che reclamavano il "diritto alla salute" dei loro bambini.
Cio' significa …….bimbo VACCINATO = bimbo HANDICAPPATO !!
Quasi il 40 % dei neonati nasce ormai, in quella zona, con una qualche malformazione (piccola, media, grave) per via delle mutazioni genetiche occulte che i vaccini producono neri vaccinati - in Italia la percentuale dei nati con malformazioni, sta avvicinandosi a quella di San Marino.

A San Marino (I) dal 2012 esiste una legge che obbliga i genitori obiettori ai vaccini, per i loro bambini (quelli che non vogliono vaccinare i propri figli), a contrarre una polizza assicurativa per il “Danno da Contagio”….richiesta che fa ridere, perche’ siccome il danno da contagio non esiste, perché tutto e basato sulla FALSA teoria del contagio aerobico, che NON esiste, salvo ad esempio nel caso di  trasfusioni di sangue o contato e/o manipolazione di feci, per cui trattasi non di contagio aerobico, ma si tratta per le trasfusioni, di inoculazione di sangue tossico eterologo (non proprio), quindi ritenuto tossico dall’organismo ricevente, con tutti i pericoli del caso, e per la manipolazione di feci, non e' detto che i manipolatori delle feci dei bambini vaccinati, cosa che fanno tutte le madri di bambini vaccinati quando gli lavano il sederino dopo la loro cacca...NON si ammalano es. di Polio...neppure loro....si dovrebbe tenere il conto dei “possibili” contagiati  aerobici dalla data della entrata in vigore della Legge sanmarinese sul tema,  per vedere quanti bambini non vaccinati si sarebbero ammalati con il "contagio aerobico"; inoltre se fosse vera la "teoria del contagio" i bambini vaccinati, essendo portatori sani o non, dei virus e batteri vaccinali, potrebbero "contagiare" gli altri adulti e bambini non vaccinati, con i quali vengono in contatto per via aerobica, cosa che NON avviene mai !
Esempio:
In Italia ogni anno nascono 500 mila bambini x 40 anni = 20 milioni di bambini ed il 95% di essi viene vaccinato a 2-3 mesi, quindi sono portatori di virus vaccinali, (vengono vaccinati con l’esavalente che contiene  ben 6 virus vaccinali, - 4 obbligatori + 2 facoltativi. spacciati per obbligatori...- ad esempio quello della polio); i bambini portatori "sani" crescono e vengono in contatto con tutti gli altri, bambini ed adulti, eppure pur essendovi in Italia oltre 20 milioni di adulti di oltre 40 anni, NON vaccinati per la Poliomielite, NESSUNO di questi ultimi si ammala, pur essendo a contatto con quei bambini portatori "sani" del cosiddetto virus della Polio, perche’ ?..., perche’ la teoria del contagio aerobico e’ FALSA !...... e cio’ vale anche per la altre "malattie" falsamente dette "contagiose"…come e' falsa la teoria della "immunita' del gregge" (Herd Immunity)
Riflettete bene su questi che sono fatti, NON teorie fasulle dettate da Big Pharma.... ! - vedi: Cosa e' un virus ?


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Vaccini e Cancro
L’amianto non basta, la colpa e' anche dei vaccini, e’ saltato fuori lo zampino di un virus nelle cellule di un tumore aggressivo della pleura, il mesotelioma.
Questo virus proviene dalle scimmie verdi africane ed e' stato messo in circolazione all’interno della specie umana in quanto presente nei vaccini per la polio fino al 1985.
Un ricercatore italiano, Antonio Procopio dell’Universita' di Chieti, insieme a due studiosi americani del National Institutes of Health, Michele Carbone ed Harvey Pass, hanno fatto questa scoperta.
l virus che i tre ricercatori hanno inaspettatamente trovato all’interno dei tumori (e che non e' presente nei tessuti circostanti) ha tutti i connotati dello SV40, agente infettivo dei macachi, ben noto per essere stato "involontariamente" somministrato a milioni di persone.
Il vaccino per la polio si prepara con cellule di scimmia verde africana (scimmia da cui e' derivato il cosiddetto virus dell'AIDS), da cui il virus SV40 era passato nei preparati distribuiti in tutto il mondo fin dagli anni 50’. 
L’incidente della vaccinazione non sarebbe stato cosi' innocuo come sinora si e' sostenuto; questo indica e fa brillare la nostra ignoranza sui possibili effetti a lungo termine delle vaccinazioni.
Vedi anche Panorama e l’Espresso del 10/06/94

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Vaccino per il MORBILLO legato all’AUTISMO

Il Dipartimento per la Salute Britannico e' sotto pressione, spinto ad investire nella ricerca a favore della ricerca in favore della sicurezza dei vaccini dei bambini, in quanto vi e' una evidenza sempre piu' crescente dei legami fra le iniezioni e l’autismo.
Si erano gia' registrati episodi in cui i vaccini avevano provocato altre forme di danni cerebrali, ma ora, uno dei maggiori esperto mondiali sull’autismo, sta sostenendo i gruppi di genitori che chiedono ulteriori studi sul rischio delle vaccinazioni.
Il dr. Bernard Rimland, direttore dell’Istituto per la Ricerca sull’Autismo americano, ha detto che l’idea secondo cui i vaccini potrebbero causare quelle condizioni, fosse impopolare presso le autorita' mediche.
"Ma ora non ho alcun dubbio che stia accadendo qualcosa di serio", ha concluso.
I procuratori legali di Dawbarns stanno preparando una causa di lavoro, a favore di bambini danneggiati dalle vaccinazioni che comprende 169 casi, tutti legati a inoculazioni contro il morbillo, orecchioni, rosolia.
Kirsten Limb, di Dawbarns, ha affermato che c’erano state altre 200 interrogazioni da parte di genitori che temevano che i loro figli avessero sviluppato l’autismo a seguito delle vaccinazioni.
Fonte: The Sunday Telegraph UK, 24

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Il MORBILLO VIENE TRASMESSO ANCHE dai VACCINATI - 22/02/2015 
Un autorevole studio rivela che un individuo vaccinato non solo può infettarsi con il morbillo, ma può trasmettere il virus anche ad altri soggetti vaccinati – smentendo doppiamente l’affermazione che due dosi di vaccino MMR siano “efficaci nel 99% dei casi” come ampiamente sostenuto.
Fonte: http://www.greenmedinfo.com/blog/measles-transmitted-vaccinated-gov-researchers-confirm  - Tradotto da Stefania Lucianò
Uno degli errori fondamentali sulla valutazione dell’efficacia del vaccino contro il morbillo è quello di pensare che l’inoculo di due dosi di morbillo - parotite - rosolia (MMR) equivalga ad acquisire totale immunità contro questi agenti patogeni. Infatti, si ritiene che ricevere due dosi del vaccino MMR sia efficace al 99% nel prevenire il morbillo, nonostante una voluminosa bibliografia e prove basate sull’epidemiologia e sull’esperienza clinica contraddicano questo dato.
Questo modo di pensare sbagliato ha portato il pubblico, i media e le autorità ad attribuire sempre ai non vaccinati l’origine di focolai di morbillo, come quello recentemente segnalato a Disney,  anche se il 18% dei casi di morbillo si è verificato in coloro che erano stati vaccinati. L‘evidente inefficacia del vaccino è dimostrata anche dal fatto che il CDC ora richiede due dosi.
Ma i problemi che riguardano il fallimento del  vaccino MMR vanno molto più in profondità.
In primo luogo, questo vaccino comporta gravi rischi per la salute, compreso il rischio crescente di autismo, rischio che uno scienziato senior del CDC ha confessato esser stato insabbiato dalla sua agenzia. Secondo, non solo il vaccino MMR non conferisce sempre immunità, ma coloro che sono stati “immunizzati” con due dosi di vaccino MMR possono ancora trasmettere l’infezione ad altri – un fenomeno che nessuno segnala nella fretta di incolpare chi non si è vaccinato o non ha fatto le due dosi.

I vaccinati con MMR possono diffondere il morbillo
!
L’anno scorso, un innovativo studio pubblicato sulla rivista Clinical Infectious Diseases, tra gli autori del quale ci sono scienziati che lavorano per Bureau of Immunization, New York City Department of Health and Mental Hygiene e National Center for Immunization and Respiratory Diseases, Centers for Disease Control and Prevention (CDC),  ha preso in esame le prove che, nel  focolaio di morbillo scoppiato a New York nel 2011, sia gli  individui precedentemente vaccinati che quelli con immunità da vaccino, erano in grado di essere infettati con il morbillo e di infettare altri (trasmissione secondaria).
Questa scoperta ha suscitato anche l’attenzione dei media, come l’articolo apparso su Sciencemag.org nell’aprile 2014 intitolato “Per la prima volta una epidemia di morbillo è stata ricondotta ad un individuo completamente vaccinato“.
Questo studio rivoluzionario intitolato “Epidemia di morbillo tra persone immunizzate in precedenza, New York City,  2011” ha riconosciuto che, “il morbillo può manifestarsi anche in individui vaccinati, ma non è stata documentata la trasmissione secondaria da tali individui”.
Al fine di scoprire se individui completamente vaccinati per il morbillo siano capaci di essere infettati e di trasmettere l’infezione ad altri, gli studiosi hanno preso in esame i casi sospetti ed i contatti esposti durante l‘epidemia di morbillo del 2011 a New York. Si concentrarono su un paziente che aveva ricevuto due dosi di vaccino per il morbillo e fu scoperto che, ”su 88 contatti, quattro casi secondari avevano ricevuto due dosi di vaccino anti- morbillo o avevano una precedente positività di anticorpi IgG per il morbillo. Tutti i casi sono stati confermati in laboratorio, i sintomi clinici erano coerenti con il morbillo e presentavano un’alta presenza di anticorpi IgG caratteristica di una risposta immunitaria secondaria”.

La loro importante conclusione fu la seguente:
”Questa è la prima segnalazione di trasmissione del morbillo da un individuo vaccinato due volte. La manifestazione clinica e i dati di laboratorio erano tipici del morbillo in un individuo mai esposto al virus. Casi secondari avevano risposte anticorpali anamnestiche robuste. Nessun caso terziario si è verificato nonostante i numerosi contatti. Questo focolaio sottolinea la necessità di una approfondita indagine epidemiologica e di laboratorio dei casi sospetti di morbillo a prescindere dallo status vaccinale “.
Avete capito ?
Un individuo vaccinato  due volte, durante l’epidemia di morbillo a NYC, è stato in grado di trasmettere il morbillo a quattro dei suoi contatti, due dei quali avevano ricevuto due dosi di vaccino MMR e avevano precedenti valori anticorpali IgG per morbillo presumibilmente protettivi.
Questo fenomeno – individuo completamente vaccinato che infetta altri individui completamente vaccinati – è stato ignorato dalle agenzie sanitarie e dai media. Questi dati confermano la possibilità che, durante il focolaio di morbillo verificatosi a Disney, soggetti precedentemente vaccinati (chiunque facente parte del 18% che si sa essersi infettato) possono essere stati infettati o anche aver contratto il morbillo dal vaccino e aver trasmesso il morbillo sia ai vaccinati che ai non vaccinati.
Basta incolpare del fallimento dei vaccini chi non si vaccina
La morale della storia è che non si possono incolpare della morbilità e mortalità delle malattie infettive i genitori che scelgono di non vaccinare, quando la vaccinazione non conferisce l’immunità e non impedisce a coloro che sono vaccinati di infettare gli altri. In realtà, i focolai secondari di morbillo dovuti al fallimento della vaccinazione, anche in popolazioni con copertura vaccinale del 99%, capitano da decenni.
Inoltre, questi scienziati del CDC e del Bureau of Immunization hanno  evidenziato la necessità che vi sia una “accurata indagine epidemiologica e di laboratorio dei casi sospetti di morbillo, indipendentemente dallo stato vaccinale,” vale a dire che gli studiosi devono poter escludere il fallimento del vaccino e l’infezione da parte di individui completamente vaccinati come concausa dei focolai di morbillo
Invece, quello che sta accadendo, per ora, è che quando  si verifica un’epidemia di morbillo, si assume si attribuisce la  colpa alla vittima, e i media e / o le agenzie riportano che i contagiati sono non vaccinati o non totalmente vaccinati  – spesso senza prove sufficienti a sostegno di tali affermazioni.
Chiaramente tutti coloro che hanno interessi nel dibattito sul tema  vaccino si / vaccino no, devono guardare la situazione attraverso la lente d’ingrandimento dell’evidenza dei fatti, senza proclami finalizzati al compiacimento delle autorità sanitarie o semplicemente per partito preso.....Continua QUI

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>


TRIBUNALE FRANCESE: il VACCINO dell’antiEpatite B CAUSA la SCLEROSI a PLACCHE
" ll vaccino per l’epatite B messo sotto accusa in Francia. E’ indiziato di favorire l’insorgere della Sclerosi a Placche". 

La querelle scientifica va avanti da tempo, anche se a tutt’oggi non esistono prove scientifiche del legame fra la vaccinazione e lo scatenarsi di questa malattia autoimmunitaria che colpisce il sistema nervoso.
Non sembra dello stesso avviso la magistratura transalpina. E come accaduto di recente anche in Italia nel caso Di Bella, una sentenza del tribunale di Nanterre ha incolpato il vaccino come causa dell’insorgere della sclerosi a placche in due donne. 
I giudici hanno quindi condannato l’azienda britannica Smith Kline Beecham (Skb) che produce il vaccino Engerix B, a pagare ad ognuna delle malate un indennizzo variante fra i 150 ed i 250 milioni. 
Secondo i magistrati "un insieme di elementi premette di stabilire con sufficiente certezza che la vaccinazione con l’Engerix B e' stato l’elemento scatenante dell’insorgere del male".
La Skb ha fatto immediatamente ricorso in appello affermando che NON si e' tenuto conto dei risultati dei piu' recenti studi scientifici.
Per il Ministero della Sanita' francese, il verdetto del tribunale di Nanterre non cambia nulla: continuano a non esistere prove sufficienti per ordinare il ritiro del vaccino dal mercato o per modificare la prescrizione, occorre aspettare i risultati degli studi gia' avviati per dirimere la querelle.
Le polemiche francesi, peraltro, hanno riflessi anche in Italia.
I Verdi, in occasione della presentazione del Piano Sanitario Nazionale, chiesero al Ministro della Sanita' Rosy Bindi di abolire la vaccinazione obbligatoria per l’Epatite B adducendo gli stessi sospetti che stanno infiammando la Francia"…
By Corriere della Sera del 09/06/98

NdR:
Anche in Italia si e' accertato che il Vaccino per l'EpatiteB produce la Sclerosi .....ma NON si deve far sapere......
vedi: Bibliografia Danni dei vaccini  +  Bibliografia danni 2  +  1.000 studi sui Danni dei Vaccini
 

Commento NdR: questi studi dimostrano e confermano cio' che insegniamo da decenni e cioe' che i Vaccini producono nei soggetti sottoposti a quelle infauste pratiche in-sanitarie, spacciate per tecniche preventive, Malnutrizione con perdita di fattori vitali essenziali alla vita sana, alterazione e perdita di: flora batterica autoctona, vitamine, minerali, proteine vitali), oltre alle mutazioni genetiche occulte, immunodepressioni, intossicazioni, infiammazioni e contaminazioni da virus e/o batteri pericolosi che nel tempo possono produrre malattie le piu' disparate ! - vedi:

vedi Statistiche Istat sui vaccini  +  Dati ISTAT sui Vaccini

vedi anche: Ruolo dei Vaccini nella Guerra del Golfo  +  Contenuto dei Vaccini  +  Uranio e Vaccini  +  Uranio e Vaccini - 2  +  Guerra del Golfo, Uranio o Vaccini ? 

Consulenze e perizie per danni da vaccino dott.  M. Montinari  
Autismo, Vaccini, la prova
-
Il libro del dott. Massimo Montinari

Gli anticorpi che dovrebbero essere indotti da un vaccino NON indicano immunità. Ciò che mette molti medici in confusione è che parte della reazione nei confronti del vaccino porta alla produzione di anticorpi. Ciò è falsamente considerato immunità.

Continua in:  Immunogenetica    Pag.2  +   Pag.3  +  Pag. 4  +  Bibliografia