Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


DICHIARAZIONE  di PERICOLOSITA’
( sottoscritta di un Professore Medico di un Istituto di Medicina Legale 
e presentata al tribunale dei minori da una coppia di genitori )
"Vaccine Nation" è un documentario che racconta l'incredibile storia di Alan Yurko e della sua famiglia.
Ecco il recente studio che ha coinvolto più di 17.000 bambini fino a 19 anni
Questo studio-indagine attualmente in corso è stato avviato dall’omeopata Andreas Bachmair.

Vaccino Acelluvax (Chiron-Novartis) DANNOSO
Vaccine-story-Peer-Review-1000
 

A richiesta dei genitori di (omissis) nata a (omissis) ho raccolto i dati amnestetici – con riguardo agli aspetti immunologici e di patologia connessa – della relativa famiglia, degli ascendenti e collaterali al fine di valutare se sussistano condizioni di rischio per la salute dei loro figli e conseguentemente si prospetti la necessità di soprassedere ai trattamenti vaccinali disposti dal nostro ordinamento.

Nome della figlia: dermatite atopica all’età di un anno attenuatasi negli ultimi mesi, pertosse all’età di due anni; varicella a quattro anni; sospetta rosolia a cinque; attualmente ricorrenti cefalee.
Nome del figlio: eczema puntiforme diffuso a 20 giorni, scomparso eliminando latticini dall’alimentazione materna; sensibilizzazione al glutine di frumento (problemi intestinali e coliche gassose vivaci) attenuatasi eliminando il glutine dall’alimentazione materna; dermatite atopica a due mesi di età; parotite e 13 mesi.
Nome della Madre (vaccinata): ripetute alla nascita; shock anafilattico all’età di 13 anni in seguito all’assunzione di aspirina; iperattività a disparati alimenti: con edema mucoso e cutaneo; fibrosi polmonare dall’età di 33 anni in seguito a ripetute broncopolmoniti nodulari.
Nome del Padre: (vaccinato) eczema e dermatite atopica dalla nascita; psoriasi dai 26 anni, raffreddori e accessi asmatici specie nei mesi primaverili ed estivi.
Nonna materna (vaccinata): dermatite atopica fin dalla nascita, eczemi ed orticarie di varia origine ed entità, manifestazioni allergiche di natura imprecisata all’età di 15-16 anni.
Nonno materno (vaccinato):  dermatiti, lichen ruber planus.
Nonna Paterna (vaccinata): dermatiti e psoriasi; raffreddore da fieno.
Episodi di broncospasmo in collaterali della madre e del padre e nei loro figli.

I dati, sommariamente sopra riportati, indicano, al di là di ogni ragionevole dubbio, una condizione “abnorme” del sistema reticolo-endoteliale di carattere famigliare, compresi gli ascendenti ed i collaterali, dei giovani (omissis) che autorizza a ritenerli esposti ai rischi immunologici connessi ai trattamenti vaccinali.
Trattasi di condizioni biologiche che sconsigliano l’effettuazione di qualsiasi voglia trattamento vaccinale e comunque impongono, così come prefigurato nella sentenza delle Corte Costituzionale 23.06.1994 n. 258, tutti quegli accertamenti preliminari che, allo stato delle conseguenze, si presule possano porre al riparo dai noti rischi di complicazioni da vaccino.
(Firma del Prof…….)

A seguito di questa perizia, i medici vaccinatori hanno evitato di sottoporre i bambini al procedimento vaccinale e sono stati esentati !

Commento NdR: A parte questo raro caso - Da quando medici vaccinatori effettuano questa serie di accertamenti ?
Nessuno e MAI ! perché essi sono “religiosamente indottrinati” al fatto che le vaccinazioni fanno sempre bene………e quindi NON svolgono nessun accertamento preventivo per evitare le gravissime conseguenze dei danni da vaccino !…….
Tanto non è la loro pelle…….
vedi:
Gravi Danni dei Vaccini + Falsita' della medicina ufficiale  +  1000 studi sui Danni dei Vaccini  + Effetto Gregge

L’Immunità di gregge, è la supposta carta vincente per la difesa della vaccinazione in TV, Internet, riviste mediche e giornali, sul motivo per cui dovremmo essere vaccinati più e più volte per tutta la vita, con un numero sempre crescente di vaccini e cio' per ogni malattia.
Lo sbandierato a 360° "supposto successo delle vaccinazioni" è basato fondamentalmente su "teorie" che si danno per scontate, senza controllarle. Quando si entra nei particolari si evince e si dimostra invece che il tasso di incidenza e di morte di molte malattie infettive, è diminuito radicalmente nel e dal momento in cui si registrava un miglioramento delle condizioni, igienico-sanitarie, abitative, alimentari e delle procedure di isolamento,
Pero' siccome nello stesso periodo sono stati introdotti i vaccini, la medicina ufficiale ha dato per scontato che la sola vaccinazione sia stata interamente responsabile della scomparsa di queste "malattie" e per far quadrare questa teoria fasulla, ha cambiato nome alle malattie.....QUI in queste pagine ve ne daremo la dimostrazione !

AUSTRALIA - Stato del Victoria - Giugno 2016
I bambini iper intelligenti sono esenti  dai Vaccini in Australia !
Un programma scolastico per studenti dotati, sta offrendo forme di esenzione di vaccinazione e sollecitando gli studenti a evitare il Wi-Fi nelle scuole, sostenendo che i bambini dotati hanno "connessioni neurologiche extra" che li rendono più suscettibili a reazioni allergiche.
Pat Slattery, il fondatore di WiseOnes, un popolare programma per studenti dotati, che lavorano nelle scuole dello Stato del Victoria, pubblicato sul suo sito web, che i bambini dotati hanno "sensibilità fisiologiche in più per il cibo o sostanze chimiche" e sono inclini a sviluppare reazioni negative per la salute, con le vaccinazioni.
In un post che da allora è stato rimosso...., si fa riferimento a informazioni che collegano i vaccini per l'autismo, e dice ai genitori di scrivere mail, per richiedere una richiesta di esenzione vaccinazione. 
"Sono preoccupato perché sappiamo quanto i bambini dotati più sensibili sono dovute alla loro connessioni neurologiche aggiuntive. Dando loro neurotossine con i vaccini, sembra illogico. Sono disposto ad aiutare ad educare i figli in linea di rifiuto dei vaccini", scrive.
Il programma pretende di lavorare con 30 scuole vittoriane, che sono elencati sul sito web, mentre la signora Slattery porta bandiera del rifiuto, sta progettando di espandere il programma per NSW e Queensland.  Ms Slattery lavora con altri insegnanti per fornire il programma nelle scuole.

Read more:
http://www.theage.com.au/victoria/antivaccination-program-offered-to-gifted-children-in-primary-schools-20160621-gpnzzp.html#ixzz4CDbFuAMH
Follow us:
@theage on Twitter | theageAustralia on Facebook


Commento NdR: ma i bambini normali, non iper intelligenti, cioe' non dotati.....invece si possono vaccinare con le sostante tossiche vaccinali per inquinare i loro organismi..e farli facilmente ammalare....?... questo perche' i vostri figli sono carne da macello.
..genitori SVEGLIA !

Gli esperti di vaccini del CDC, hanno spesso conflitti di interesse - 18/03/2010
CDC e Conflitti di interesse - 1 + CDC e Conflitti di interesse - 2 + CDC e Conflitti di interesse - 3 + Corruzione + Danni dei Vaccini + Contro Immunizzazione

CDC conflitti di interesse anche per i vaccini + anche per la FDA
http://healthimpactnews.com/2014/cdcs-purchase-of-4-billion-of-vaccines-a-conflict-of-interest-in-overseeing-vaccine-safety/

Parlamentari pagati dalle Lobbies ? - Roma Ott. 2013 
L'intervista a un assistente di un Senatore che svelerebbe i traffici illeciti tra parlamentari e Lobbies.
Video dell'intervista: 
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/390060/roma-parlamentari-pagati-dalle-lobbies.html

Informatore dei CDC CONFESSA la FRODE e le FALSIFICAZIONI sugli studi della correlazione VACCINO=AUTISMO

video del dott. Massimo Montinari a Don Chisciotte  - Ott. 2012


Il giuramento d'Ipocrita
- (Parte del dialogo del video)


DANNI NEUROLOGICI con i VACCINI
 


VACCINI OMICIDIO di MASSA

 

UNA MADRE e la Vaccinazione del figlio:
La mia è stata un’esperienza terribile.
La prima vaccinazione, la pentavalente inoculata a mio figlio di mesi tre, ha prodotto e scatenato una condizione avversa che si è ripercossa sul suo sistema immunitario tanto che lo stesso non si è più riconosciuto.
Il SELF ed il NON SELF , non vi era più differenza. Si è scatenato contro il vaccino e poi senza fine contro se stesso.
Le trasfusioni non si contavano più, ma a ben poco servivano se non a mante-nere il valore dell’emoblobina sul 3 o sul 4 a volte 2,5. Un filo sottile lo divideva dal mondo degli Angeli…
Immunoglobuline, cortisone, cure davvero con dosaggi da cavallo per finire poi con gli immunosoppressori. Era gravissimo.

Ti lascio immaginare ed evito i penosi riferimenti alla stabilità psico-fisica di entrambi. La morte nel cuore e sonno inesistente.
Chiusi in camera sterile. Naturalmente senza possibilità di aprire le finestre. Ho fatto il giullare di corte per un anno e mezzo, senza cacciare una lacrima.
Cercavo di trasfondere serenità, gioia ed allegria a quell’esserino così indifeso, ma dotato di una tale grinta che sembrava volesse urlare al mondo, con i suoi occhioni blu, sorridendo “Voglio vivere, eccomi qua. Sono piccolo, ma sono tosto” !

Questo per farti calare in pochi minuti in una situazione, credimi, per un genitore davvero devastante.
Sopravvivere a tuo figlio: cosa può esserci di più sconvolgente ?

Ho chiesto agli addetti ai lavori perchè le vaccinazioni non fossero precedute da un test che potesse consentire l’inoculazione nel momento più adatto, o quantomeno potesse far prendere la decisione di non procedere in momenti i cui le condizioni fisiche non fossero delle migliori.
La risposta fu: “Signora, ma costerebbe troppo” ! Rimasi allibita e sconcertata.

Come puoi sapere se nel corpicino di tuo figlio è in atto un principio anche solo di raffreddore, o influenza che andrà a penalizzare il terreno sul quale il vaccino verrà fatto esplodere come una bomba, anzi come 5 BOMBE tutte insieme ???
Il sistema immunitario abbasserà le proprie difese e sicuramente non sarà di certo quello il momento adatto per procedere. Ti pare ?
Non viene infatti sempre posta dal pediatra ai genitori la classica domanda di prassi “Suo figlio sta bene ora, vero” ? Apparentemente sembra di si, ma se poi non è così ??? Come facciamo noi genitori a saperlo ?

Dapprima la Medicina Ufficiale ha allontanato l’ipotesi che fosse stato il vaccino a causare quanto spiegato, non solo, lo escludeva tassativamente con sottile ironia. Poi però si è autoconvinta che era davvero andata così.
I responsabili hanno preparato e presentato un certificato dove si chiedeva l’esonero da tutte le vaccinazioni per mio figlio. Ha suggerito di prendere in esame il problema più avanti.
Una volta che il pargolo fosse cresciuto, si poteva prendere in considerazione l’eventualità di ricominciare le vaccinazioni, magari una alla volta……
Dopo un anno e mezzo di forzata coabitazione in una camera sterile, con periodi più o meno felici che venivano scanditi da un disco a volte rosso, a volte verde apposto sulla porta della nostra camera, bene, dicevo, il mio piccolo pulcino dagli occhi blu ce l’ha fatta.
Si sono mobilitati tutti i medici della sezione pediatrica di quell’ospedale che non finirò mai di ringraziare.
Durante la cura più dura in luglio alcuni i loro non andarono nemmeno in vacanza. Stabilirono un ponte con gli Stati Uniti per una banca sangue specifica ….. Nessuno volle mollare, nessuno.
Forse queste Energie Sottili, cariche di Positività, lanciarono nell’Universo un grido d’aiuto che il Cosmo “ha voluto cogliere”.

Oggi mio figlio ha 13 anni, è un ragazzino che sicuramente ha conosciuto troppo presto il dolore fisico, la sofferenza.
Prelievi di sangue tutti i giorni, a volte due volte al giorno
Tre cateteri venosi centrali, quindi tre interventi chirurgici per inserirli e rimuoverli, affrontati con 2,5 di emoglobina, si confondeva con le lenzuola, (perchè per due volte si pensò che fosse guarito e furono rimossi…).
E’ un ragazzino che, come molti altri che hanno purtroppo vissuto un’esperienza simile alla sua, è maturato in fretta, dotato di una grande sensibilità e con una soglia del dolore davvero altissima.
Che dire ?
Ce l’abbiamo fatta, ma quante energie per contrastare quasi due anni di dolore, (e si, due anni perchè poi sono seguiti 6 mesi di day hospital per i controlli, altri prelievi, povero cucciolo).
Tutto sommato a noi è ancora “andata bene”.
So invece che altri piccoli ne sono usciti con gravi anomalie che hanno interessato le funzioni neurologiche.
C’è chi non cammina più, chi ha perso l’uso della parola, oppure chi cammina in un modo che strazia il cuore e parla senza essere compreso.
Mi chiedo, quando la legge della natura separerà i genitori da questi figlioli, chi, dico chi si occuperà di loro ?
Un abbraccio, Serena giornata.
(Segue firma) - Tratto da un Blog in Usenet

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Rebel Scientist Battles Dangerous Vaccines and Antibiotics -
Battaglia dei medici ribelli all'utilizzo di Vaccini e di antibiotici, OGM, pesticidi, ormoni e cibi per animali inadatti.

Dr. Shiv Chopra, as a vaccine and drug regulator for Health Canada for nearly forty years, evaluated every red-hot topic in public health. He tried, sometimes successfully, to protect the public from ineffective and harmful vaccines, genetically modified foods, pesticides, carcinogenic antibiotics and hormones used in food-producing animals, and agricultural practices that promote Mad Cow Disease.
Unsurprisingly, he was fired from Health Canada in 2004 for “insubordination” - in other words, refusing to bow to corporate and government pressure to give a pass to unsafe substances.
Dr. Chopra has now written a book, Corrupt to the Core, about his decades of struggle to have the law recognized as being above political policy.

Chopra observes that despite vaccinations, some childhood diseases are appearing with increasing frequency in the very populations that have been vaccinated for several generations. He finds it alarming that “the list of vaccines being administered to young children has been enlarged to include many more viral and bacterial infections with little or no scientific rationale.”

The U.S. Center for Disease Control continues to argue that 36,000 people die annually of the flu, even though available statistics show that the true number is less than 100. Meanwhile, current research has shown that merely increasing vitamin D levels reduces the incidence of the flu by more than 70 percent.

Vaccination programs whose scientific basis is so flawed as to border on the absurd include Tamiflu, which has been discontinued in Japan because of so many deaths from sudden serious psychiatric disorders, and Gardasil, which during the first year of its use has resulted in more than 3,500 adverse events, more than any vaccine in history. Gardasil contains a whopping 675 micrograms of toxic aluminum, and one of the scientists who developed it, Diane M. Harper, warned that the vaccine had never been tested on young girls before it was released for widespread use by them.

Perhaps the worst is MMR, which supposedly provides immunity against measles, mumps, and rubella. More than 4,900 U.S. families have filed lawsuits after their children became autistic within days of getting this shot.

A second area of concern in Dr. Chopra’s career was bacterial antibiotic resistance, which is wholly avoidable and caused solely by use of antibiotics in food-producing animals and the reckless over-prescribing habits of doctors. There are currently entire classes of antibiotics that should not even be on the market; Dr. Chopra fought vigorously and unsuccessfully to keep Baytril and Revelor-H off the market. They were finally banned more than a decade after his warnings because of the undeniable harm they caused.
Sources:Vitality Magazine April 2008


Commento NdR: questi studi dimostrano e confermano cio' che insegniamo da decenni e cioe' che i Vaccini producono nei soggetti sottoposti a quelle infauste pratiche in-sanitarie, spacciate per tecniche preventive, Malnutrizione con perdita di fattori vitali essenziali alla vita sana, alterazione e perdita di: flora batterica autoctona, vitamine, minerali, proteine vitali), oltre alle mutazioni genetiche occulte, immunodepressioni, intossicazioni, infiammazioni e contaminazioni da virus e/o batteri pericolosi che nel tempo possono produrre malattie le piu' disparate ! - vedi: Contenuto dei vaccini