Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


La MEDICINA NATURALE in Italia  
La descrizione del meccanismo che nel secolo scorso permise ai grossi capitali finanziari di impadronirsi
 dell’intero sistema medico americano
  e non solo, attraverso il controllo dell’insegnamento universitario,
 i Rockefeller amavano chiamarla filantropia efficiente”, e' qui in questa pagina,  ben descritto.
"Noi medici siamo plagiati, fin dall'inizio, dagli insegnamenti universitari che ci vengono propinati da un manipolo di "professori"
che hanno il solo interesse di lasciarci nell'ignoranza sulla vera origine delle malattie. Alcuni di noi, alla fine, raggiungono la consapevolezza e mettono in moto delle grosse energie che provocano reazioni positive nel Tutto
."
By  Dott. Giuseppe De Pace (medico ortopedico ospedaliero)


Comitato " Primo NON nuocere"
 

MEDICINA NATURALE in Italia - vedi: Fondamenti della Medicina Naturale

Torna in 'pista' alla Camera il testo di legge per la disciplina delle medicine non convenzionali - Roma, 27 Gen. 2005
Nella seduta di oggi pomeriggio la Commissione Affari Sociali di Montecitorio ha infatti adottato per il seguito dell' esame un nuovo testo base proposto dal relatore, Francesco Paolo Lucchese (UDC), e ha fissato il termine per la presentazione degli emendamenti al prossimo 10 febbraio.
Dopo mesi di ulteriore lavoro, Lucchese ha dunque riformulato il testo che aveva presentato praticamente un anno fa e che aveva sollevato alcuni rilievi critici dei quali il relatore ha detto di aver tenuto conto in questa nuova stesura.
Resta sostanzialmente confermato il riconoscimento delle medicine e pratiche non convenzionali e il diritto di avvalersene da parte dei cittadini e dei medici.
Rispetto alla versione precedente la novita' principale e' che non sono piu' previste le professioni sanitarie (non mediche) delle medicine pratiche non convenzionali. Vengono invece istituite nuove figure professionali che Lucchese definisce ''operatori delle discipline bionaturali'' che dovrebbero esercitare pratiche capaci di stimolare le ''risorse naturali dell' individuo'' finalizzate principalmente ''al benessere, alla difesa e al ripristino delle migliori condizioni della persona, alla rimozione degli stati di disagio psicofisico e quindi volte a generare una migliore qualita' della vita''.
In quest'ambito rientreranno naturopatia, shaitsu, riflessologia, massaggio cinese tui na-qigong, massaggio ayurvedico, pranopratica e reiki. Per tutti gli operatori vengono indicati i rispettivi profili e l' iter formativo (diploma di scuola media superiore o equiparato e corso di almeno 1.200 ore in tre anni) e' anche istituita una commissione nazionale delle discipline bionaturali presso il Ministero dell' Istruzione.
Cambiamenti anche per le medicine non convenzionali propriamente dette. Fermo restando che saranno comunque atti medici e percio' potranno esercitarli solo i laureati in Medicina e Chirurgia, in Odontoiatria e in Veterinaria, il testo non prevede piu' specifiche scuole di specializzazione post lauream, bensi' master che conferiranno la qualifica di 'esperto' nelle diverse discipline. 
Queste ultime saranno agopuntura, fitoterapia, omeopatia, omotossicologia, medicina antroposofica, farmaco terapia tradizionale cinese, ayurveda, medicina tradizionale tibetana, medicina manuale. 
A questo proposito presso il Ministero della Salute sara' creata un' apposita commissione per la formazione ce tra l' altro dovra' definire gli ambiti e i limiti di intervento delle diverse discipline e i criteri per gli ordinamenti didattici e i programmi dei corsi.
Un' apposita commissione inoltre valutera' i titoli per il riconoscimento e l' equipollenza al master conseguiti prima dell' entrata in vigore della legge.
Il testo, inoltre riconosce le professioni sanitarie non convenzionali di chiropratico e di osteopata esercitate da laureati nelle rispettive discipline, ne definisce i profili e ne istituisce ordini e albi ai quali sara' obbligatoria l' iscrizione per poter esercitare. Anche in questo caso sono previste commissioni per la formazione e per la valutazione dei titoli conseguiti prima dell' entrata in vigore della legge.
Per quanto riguarda i medicinali non convenzionali sara' costituita una specifica commissione l' Aifa (l' Agenzia del farmaco) tra i cui compiti ci sara' la definizione dei criteri di qualita', sicurezza ed efficacia per l' immissione in commercio dei prodotti.
Tutto dovra' avvenire senza che ne derivino nuovi oneri a carico dello Stato.
By ANSA

vedi: MINISTERO "SALUTE" italiano, informato sui Danni dei Vaccini
vedi anche: Medicine Naturali in EU 1  +  Med. Nat. in EU 2 +  Medicina Naturale +  OMS rivaluta le Medicine Naturali  +  Dichiarazione di Pechino  +  Medicina Naturale (Naturopatia) riconosciuta dallo stato Italiano

Nel 2010 non e' ancora stata varata nessuna Legge in merito...le difficolta' della Filiera di Big Pharma ad iniziare dal Ministero della "salute" sono immense......