Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


Il Dottor Massimo Pietrangeli (medico) è nato a Nocciano (PE) l'11 Gennaio del '59. Coniugato, due figli, si è laureato con 110 e lode in MEDICINA e CHIRURGIA presso l'Università "G. d'Annunzio" di Chieti, in Abruzzo, vincendo, per punteggi di Laurea ed Esame di Stato, una Borsa di studio biennale per tirocinio ospedaliero.
Sempre presso la stessa Università ha conseguito la Specializzazione in CLINICA PEDIATRICA con punteggio di 70/70.
Subito dopo ha conseguito, presso la scuola di specializzazione del C.U.M.S. - Centro Universitario di Medicina dello Sport - diretta dal Prof. L. VECCHIET, il Perfezionamento in SCIENZE MOTORIE.
Assunto nella Neonatologia - Terapia Intensiva Neonatale dell'Università di Chieti, ha conseguito in reparto la specializzazione in NEONATOLOGIA.
Ha collaborato, nel 2005, nell'insegnamento di materie inerenti la Psicomotricita' infantile presso il Centro Universitario di Medicina dello Sport dell'Universita' "G. d'Annunzio" di Chieti.
E' Istruttore di Rianimazione Cardiopolmonare Pediatrica (I.R.C. - M.U.P.).
E' Responsabile del Servizi di ALLERGOLOGIA e PEDIATRIA del DSB di Cepagatti (PE).
Combinando il grande amore per l'acqua (è stato Istruttore di nuoto F.I.N. dal '74) alla professione, ha iniziato a tenere dal 1988 CORSI DI ACQUATICITA', CORSI DI TRAINING PRENATALE (presso la A.S.L. di Pescara) e di PREPARAZIONE ACQUATICA AL PARTO con WATSU (Water Shatsu).
Attualmente lavora presso la Pediatria Medica dell' Ospedale Civile di Pescara, diretta dal Prof. Giovanni Francesco Visci.
L'esperienza lavorativa nei reparti di Neonatologia e Pediatria dell'Ospedale di Chieti e di Responsabile della Unità di Pediatria di Guardiagrele (CH) lo hanno orientato verso la MEDICINA NATURALE e la divulgazione delle tecniche di PARTO NATURALE, con PARTO ATTIVO ePARTO IN ACQUA. 
Per tale motivo ha scritto anche quelli che possono essere considerati due “libri bianchi” sugli eccessi della medicalizzazione in gravidanza, di cui l'eccesso di Cesarei è solo la punta dell'iceberg : 
"MILLE e 1 NO al PARTO CESAREO" - "L'ACQUA IN GRAVIDANZA" 
Si batte attivamente per la demedicalizzazione in gravidanza e parto, scrivendo e partecipando a convegni e trasmissioni televisive sull'argomento.
2013: Ideazione del Metodo CDS (Curati Da Solo), metodo olistico di autocura.
VINCITORE del PREMIO LETTERARIO "CESARE PAVESE" 2007 - SEZIONE MEDICI
Sito: http://www.massimopietrangeli.net


Leggete il mio libro: MILLE e 1 NO al PARTO CESAREO - Edizioni TRACCE, Pescara  - (Premio Letterario Internazionale “Cesare Pavese 2007” per la Letteratura Medica).

LETTERA  AI MIEI PAZIENTI - Marzo 2015
Carissimi, dopo l’ultimo attacco all’Omeopatia, sferrato da illustrissimi scienziati australiani, e dopo gli attacchi ai medici che guardano i vaccini con occhio critico, da parte dell’establishment, per la morte di una bambina non vaccinata per il Morbillo (piccolo morbo), ho deciso di autodenunciarmi.

Poco mi interessa che gli omeopati australiani abbiano già fatto il pelo e contropelo ai loro studi e siano passati al contrattacco, ridicolizzando il loro approccio “scientifico”:
http://www.homeopathyoz.org/images/news/Open_response_letter_by_AHA_to_NHMRC.pdf  ....avendo forte senso di autocritica, ed essendo dunque auto-munito, io mi autodenuncerò, mi autocondannerò, e mi autopunirò.
Mi autodenuncerò all’Ordine, all’Assessore alla Sanità, al Ministero e all’OMS, nonché ai Carabinieri, alla Polizia e al Tribunale della Santa Inquisizione, al CICAPPP, al Check-Up, al Make-Up, a Suor Cristina di The Voice e perfino a Piero Angela e Bruno Vespa, ma prima mi premeva denunciarmi a voi, cari colleghi, per aver tradito ignobilmente il Giuramento di Ippocrate (anzi, no, scusate, ora che ci ripenso, questo in verità non ce l’hanno fatto fare; non è più di moda da un bel po’, ma come meravigliarsene: hanno tolto anche Semeiotica dagli esami universitari, figuriamoci il perder tempo coi giuramenti…!).
Per un attimo ho vagliato l’ipotesi, in vero, che (trovandosi agli antipodi, e dunque a testa in giù rispetto a me, e quindi col sangue alla testa) quegli scienciati abbiano scritto esattamente il contrario di quella che è la verità, di quella che ormai risulta persino al Premio Nobel per la Medicina Luc Montagnier, ad Emilio Del Giudice, ed a mille e mille altri ancor prima di loro (J. Benveniste, direttore delle ricerche all’Istituto Nazionale Ricerche Mediche di Francia, in primis)  ma poi mi son detto che debbono aver ragione loro.
Come potrebbero mai sbagliare, infatti, degli scienziati veri e propri ?
Chi sono io (pur abbeverandomi quotidianamente ad altre fonti, da me ritenute - ormai ingiustamente -  assolutamente valide e attendibili) per dire che loro sono nel torto o in malafede ?
Come ho mai potuto credere alla bontà delle cure omotossicologiche che pratico da quasi trent’anni, con vostra discreta soddisfazione ?
Ma, soprattutto: come ho potuto mettere a repentaglio la salute vostra e dei vostri bambini sottraendoli alle più giuste, sicure, atossiche ed efficaci cure allopatiche ?
E, nientepopòpopòpopòdimeno (scusate, ho omesso un popò), consigliarvi di informarvi meglio sulle vaccinazioni prima di effettuarle, o di farvele almeno effettuare una sola alla volta ?
Come ho potuto essere così imbecille da credere alle affermazioni di Thomas Jefferson, Responsabile del Settore Vaccini della Cochrane, che dice che l’anti-influenzale non serve a un cazzo e che addirittura “NON ESISTONO LE COSIDDETTE CATEGORIE A RISCHIO”, e afferma pure che “SOTTO AI DUE ANNI I VACCINI ANTI-INFLUENZALI SONO ACQUA FRESCA” ? Deve aver sbroccato anche lui, poverino…!!! 
Devo aver subito un abbaglio, o forse un sortilegio malefico da qualche seguace di Hannemann, di Reckeweg, o di Bach: non so, ma dev e essere andata così !
O, forse, una mia precisa propensione a delinquere, colpevolmente trascurata anche dai miei genitori, deve essere iniziata sin da piccolo: in effetti, quando giocavamo ai cowboys, volevo sempre fare il bandito; lo trovavo più divertente, anche perché quando lo sceriffo mi sparava, rispondevo sempre che non mi aveva preso, o che mi aveva solo scalfito…!                                  
Pensavo fosse cosa innocente, allora, ma  - ahimè ! -  dovrò rivedere anche questi oscuri e tremendi aspetti della mia infanzia…
Qualche Streptococco, qualche virus, qualche fungo e un bel po’ di parassiti ce li siamo  tolti di dosso, questo è pur vero, ma ci sono degli studi cino-franco-italioti che dimostrano chiaramente che anche gli Streptococchi ed altri germi sono animaletti molto suggestionabili, e che dunque risentono anch’essi dell’effetto placebo…
Fatto sta che, per l’appunto, stando agli infallibili verdetti dei Pitechi australiani, per quasi 30 anni vi ho presi in giro, ho abbagliato anche voi, vi ho (sia pure involontariamente) raggirati, turlupinati, ciarlataneschissimissimissimamente imbrogliati, sottoponendovi a cure IMPOSSIBILMENTE efficaci per definizione...
Meglio i farmaci chimici: ora  - grazie a quei grandissimi uomini di scienza - finalmente  non ho più dubbi ! 
Mi adeguerò alle linee-guida, ai protocolli, ed alle prassi più scientifiche, metterò anch’io l’antibiotico come “copertura” a chi ha l’Adenovirus, il VRS, l’Epstein-Barr, gli Orecchioni, la Varicella, il comune raffreddore e pure i geloni, nonché anche un bel cortisonico a chi, oltre che per queste patologie notoriamente batteriformiche, mi arriva per una reazione vaccinale o una sepsi (chi se ne frega se anche la casa produttrice deve attestare per iscritto che “non va somministrato in caso di sepsi e dopo somministrazione di virus attenuati” ?).

E dirò anche alle mamme che, in allattamento, possono mangiare di tutto “perché l’ha detto l’Espgan !!” ( fregandomene del fatto che l’EPIGENETICA ci dice che, per una giusta salvaguardia del feto e del bambino, la mamma dovrebbe rispettare un certo tipo di dieta addirittura da 6 mesi prima della gravidanza, e non solo in gravidanza e allattamento…).                                                                                                                                             
Vuoi mettere, adeguarmi ai Protocolli ?  La Scienza sarà finalmente dalla mia parte, come io dalla Sua, e così diventerò anch’io, d’emblée, un Uomo di scienza, e non sarò più sopportato dai miei colleghi come il pepe nel naso (o più a Sud-Ovest) !

Infatuandomi vanamente della Medicina Cinese, credendo all’esistenza dei Meridiani e dei punti di agopuntura (stupidamente ora validati anche dall’OMS), e delle teorie di Schimmel sulla Medicina Funzionale, vi ho indotti a credere che un vostro mal di testa dipendesse dalla colecisti o dallo stomaco, che il vostro dolore al gomito dipendesse dal tenue, che le cicatrici possono essere “attive”, ovvero creare problemi quando interrompono i decorsi dei Meridiani, e altre scempiaggini del genere.                                                                                                           
Per non parlare dell’aver creduto come uno scemo all’esistenza dei Chakra !!!  In virtù di questo (potrete mai perdonarmi ?) ho iniziato poi a parlarvi anche di Anima: ma che cazzo c’entra l’Anima con la Mente e col Corpo ?!?   
D’accordo, la medicina ufficiale ha da poco scoperto (quando si dice “il progresso” !) la Neuro-Psico-Endocrino-Immunologia ( che i Cinesi conoscevano oltre 5.000, e i Veda oltre 10.000 anni fa), ma come ho fatto solo a pensare che pure l’Anima possa trovare diritto di esistenza nei discorsi sulla salute e di considerazione nella genesi delle “malattie” ???  PAZZO, SI’ !!!  Devo essere diventato proprio pazzo !!!  Dirvi che ci si può curare con le Frequenze…!                                                                                    
E le Geopatie, poi ? Credere e indurvi a credere che i cellulari e i Wi-Fi facciano malissimo, dirvi talora di buttare il forno a microonde e far controllare da esperti del settore le vostre abitazioni, suggerirvi rimedi omeopatici e protezioni contro questi “fantasmi” !?! 
No comment ! 

Con molto altro, in realtà, ho fornicato, amici, leggendo perfino Roy Martina, Gregg Braden, e partecipando ai seminari di Brian Weiss sull’ipnosi regressiva (roba da gonzi !), ma purtroppo tant’è, e non posso che piangere sul latte versato, pur rinnovandovi le mie più autentiche e sincere scuse, autoflagellandomi pubblicamente, e cospargendomi il capo di cenere: oggettivamente, negli anni, pecca di qua, fornica di là, mi ero inconsapevolmente del tutto deGarattinizzato (perbacco, però: anche lui, che cavolo ! Non mi ha mica aiutato, quando lo hanno scoperto che fornicava al contrario, curandosi con l’Omeopatia in Francia !).  Comunque, un incosciente, ecco cosa ero diventato per seguire queste brutte compagnie !

Ho agito peggio dei vivisezionisti !  Vedete: il fatto che moltissimi di voi siano sopravvissuti, e che altrettanti siano addirittura usciti bene da patologie di ogni genere e grado è stato per certo  - MI TOCCA AMMETTERLO - puro caso, pura fatalità, puro (direbbe il Sommo Poeta) buco di culo, da parte sia vostra che mia !  Sono stato, come tanti Colleghi omeopati, uno che cura col nulla, carpendo con la malafede la vostra fiducia.

L’Omeopatia non può funzionare, figuriamoci l’Omotossicologia, o l’Isoterapia (se lo hanno detto loro dev’essere così, e se è vero che non è giusto criticare l’operato del Sommo Pontefice, non è giusto nemmeno criticare quello dei Sommi Sacerdoti) !!!

Da parte mia, le colpe  - ahimè ! -  non finiscono ancora:  sempre a causa di qualche maleficio o dei criminosi giochi infantili (ne sono ormai certo), ho iniziato a ingannarvi (ma non l’ho fatto apposta, lo giuro) anche con la Fitoterapia, la Floriterapia, l’Oligoterapia e altre cazzate del genere (ne prendo rigorosamente e definitivamente le distanze, se pur con colpevole ritardo nei vostri confronti !).
Ho addirittura tenuto delle conferenze per spiegarvi quella che (“impropriamente” secondo Del Giudice, “riduttivamente” secondo il sottoscritto) viene definita la “Memoria dell’Acqua”, e a parlarvi di Biofotoni e di Energie Sottili.  
Ma come ho fatto ?  Potrete mai perdonarmi per avervi messo in testa simili medievali cazzate ? 
Che lo affermi anche Montagnier è solo un dettaglio: dev’essere impazzito pure lui, e poi ha la sua età…!
Ho anche fatto parte, udite udite, di AsSIS… la nota Associazione segreta Sovversivi Italiani Scassapalle, del Dott. Serravalle (mannaggia !  Scusa, Eugenio, la rima è del tutto casuale, giuro anche su questo)…

Mi tocca redimermi, rieducarmi, resettarmi, riGarattinizzarmi, riwikipedizzarmi, tornare a credere anche all’“Effetto chiave-toppa” e al fatto che (come ci insegnano nelle migliori università e nei TG) il Padreterno ci ha dotati di un DNA che è, per il 98%, un “DNA SPAZZATURA”, come lo definiscono i più eminenti scienziati e i genetisti più avanzati, e non un magnifico ed avanzatissimo solenoide che svolge funzioni di ricetrasmittente di strabiliante potenza e precisione come dice Popp.
Anche sul “chiave-toppa”, in effetti, mi tocca dirlo, faccio davvero fatica a credere che una cellula che deve effettuare 7.000 reazioni al secondo le effettui così, un po’ “a testa di cazzo”, se vogliamo, e non grazie ad un controllo cibernetico e al “rumore di fondo” e alla regia dei Campi elettromagnetici dei Domini di Coerenza dell’Acqua di Del Giudice, professore di Fisica all'universita' di Milano, oggi deceduto (anche perché abbiamo 75.000 Miliardi di cellule, Dio bonino !!!), ma pazienza: qualche dogma la vera scienza deve pur averlo, sennò che vera scienza è ?!? 
E’ “vera” a prescindere, proprio perché si può permettere tutto, no ?
Oddio !!!  Mi sovviene però una riflessione !  
Se avete comunque seguito i miei consigli e le mie cure, perdonatemi, amici carissimi, ma quantomeno un po’ coglioni lo siete stati anche voi: come avete potuto non accogliere unicamente le raccomandazioni quotidiane dei Sommi Sacerdoti in TV e sui giornali, in Radio e su Internet, quelle giuste, ovviamente, quelle che vi mettevano e vi mettono in guardia contro quei delinquenti di Omeopati come me, che invece vi dicono che ci si può curare anche senza farmaci chimici sintetici, o addirittura andare dagli Osteopati e dai Chiropratici, e che state gonfiando i vostri figli e voi stessi come vitelloni da carne con antibiotici, cortisonici, antistaminici, vaccini, cibi spazzatura ed altre ottime cose ?  Un po’ ve la siete voluta…! 

Comunque, bando alle ciance: pur avendolo fatto involontariamente, faccio ammenda di tutti i miei comportamenti disonesti nei vostri confronti. 
Il fatto che non vi abbiano arrecato danno mi rende felice, ma si sa : “L’OMEOPATIA E’ ACQUA FRESCA”, ora ne sono certo anch’io.  Tutto il resto è Scienza.
Mea culpa !  Mea culpa !!  Mea grandissima culpa !!!           
By Massimo Pietrangeli (Homo Ereticus, medico Omeopata)

RICERCA Parole nel SITO

HOME