Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


CURRICULUM del dr. Angelo Gino LEVIS  
Introduzione alla Medicina Naturale  +  Fondamenti della Medicina Naturale
Ecco descrizione di cio' che e' l'attuale medicina allopatica (dott. S. Stagnaro)
Campi Elettromagnetici e Salute: Studi del dott. Levis
 

Angelo Gino LEVIS - e.mail: angelo.levis@applelettrosmog.it (medico)
Nato a Venezia nel 1937, laureato a Padova in Scienze Biologiche nel 1961.

Dal 1961 al 1971 Assistente di ruolo e Prof. Incaricato di Citologia; dal 1966 Libero Docente in Genetica e Biologia Cellulare; dal 1971 Professore Ordinario di Citologia e successivamente di Citogenetica e di Mutagenesi Ambientale presso la Facoltà di Scienze mm.ff.nn. dell’Università di Padova. Docente del corso di Teratogenesi (Fac. di Medicina) e, fin dalla sua istituzione, docente nel Dottorato di Ricerca in Biologia Evoluzionistica dell’Università di Padova.  
Nella stessa Università, dal 1978 al 1993, Direttore  prima dell’Istituto e poi del Dipartimento di Biologia. Invitato dall’OMS–Organizzazione Mondiale della Sanità presso l’International Agency for Research on Cancer (IARC) di Lione a far parte dei gruppi di lavoro che hanno curato la stesura delle monografie sulla tossicologia genetica dei metalli (IARC vol.23, 1980; vol.49, 1990).
Membro permanente, fin dalla fondazione (1977) e per tutta la sua durata, della Commissione Cancerogenesi Teratogenesi Mutagenesi, poi rinominata Commissione Tossicologica Nazionale, del Ministero della Sanità.
Socio dell’Associazione Genetica Italiana, co-fondatore nel 1983 dell’Associazione Italiana di Biologia Cellulare e nel 1991 della Società Italiana di Mutagenesi Ambientale (SIMA, Sezione Italiana della Europ. Environ. Mutagen. Soc.) della quale è stato Vice Presidente e nominato “socio onorario per il sostanziale contributo dato allo sviluppo della Mutagenesi Ambientale in Italia”. Membro del Comitato Scientifico di vari Centri Interdipartimentali ed Interuniversitari di Ricerca di Tossicologia e Cancerogenesi Ambientale e della rivista “Intern. J. of Environ. and Pollution” pubblicata in Inghilterra.
Autore di 375 pubblicazioni scientifiche su problemi di genetica cellulare e di mutagenesi ambientale (radiazioni elettromagnetiche, ionizzanti e non; agenti radomimetici; metalli; idrocarburi aromatici policiclici, ecc.), più di metà delle quali sulle più qualificate riviste internazionali del settore (1), oltre che di   diverse monografie pubblicate su volumi editi all’estero.
Dal 1965 al 1968 borsista Euratom/Nato presso il Dip. di Biologa Molecolare dell’Univ. di Bruxelles (Belgio), dove ha studiato e caratterizzato gli “ibridi naturali” DNA/RNA in cellule di mammifero, che sono la tappa iniziale del processo di trascrizione dell’informazione genetica, collaborando con alcuni dei più importanti Biologi Molecolari e Biofisici Europei dell’epoca (J. Brachet, M.Herrera, M.Chantrenne).
In seguito, per tutta la durata dei Progetti C.N.R. sulla Cancerogenesi diretti dal Prof. Umberto Veronesi è stato coordinatore di una unità operativa di ricerca nell’ambito del Sottoprogetto “Cancerogenesi Ambientale”. Nel giugno 2007 è stato designato dal Ministro della Salute quale componente della “Commissione Oncologica Nazionale”.
Nell’ottobre 2007 è stato chiamato a far parte della “Commissione Nazionale Cancerogenesi Ambientale” della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT).
Dopo aver effettuato, negli anni ’80, le prime perizie in Italia sui rischi sanitari correlati alla esposizione residenziale ad elettrodotti, dal pensionamento (1997) si dedica allo studio ed alla divulgazione degli effetti dei campi elettromagnetici e, nel 2002, ha partecipato alla fondazione dell’International Commission for the Electro-Magnetic Safety (ICEMS).  
Ha partecipato alla Fondazione dell’Associazione di Promozione Sociale A.P.P.L.E. (Associazione Per la Prevenzione e la Lotta all’Elettrosmog), della quale è stato Presidente ed ora, è Vice-Presidente.

(1) N.B.: tra parentesi è indicato il numero di lavori pubblicati su ogni rivista.
Nature (2); Exptl. Cell. Res. (3); Cancer Res. (1); Brit.J.Cancer (4); Radiation Res. (4); Progr.Biochem.Pharmacol. (1); Biochim. Biophys. Acta (1); Europ.J.Biochem. (1); Experientia (1); Chemico-Biol.Interact. (4); Mutation Res. (25); Toxicology (2); Carcinogenesis (12); Cancer Letters (1); Environ. Health Perspect. (1); Teratog.Carcinog.Mutag. (1); Environ.Molec.Mutag. (4); Europ.J.Cancer Prev. (2); Intern. J. Environ. Pollution (1); Intern.J.Environ. Health Res. (1);  Environ.Technol. (1); Intern. J. Occup. Med. Toxicol. (1); Toxicol.Environ. Chemistry (7);Toxicol. Pathology (1); J.Toxicol. Environ. Health (2); Science of the Total Enviroment (1); J.

vedi: Campi Elettromagnetici e Salute: Studi del dott. Levis

RICERCA Parole nel SITO

HOME