Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


Per TUTTE le PATOLOGIE (malattie)

...sempre in aggiunta a queste indicazioni vedi: PROTOCOLLO della SALUTE
 

Per tutte le "malattie" anche quelle croniche, vi diamo una semplice indicazione su una tecnica alimentare per 4 settimane, utilizzando in parallelo gli integratori di multibatterici simbiotici, le micro diete con apporto indispensabile di minerali, vitamine, enzimi 

vedi: Protocollo della Salute + Legge di Guarigione (crisi di eliminazione)
+ Mangiare crudo = Crudismo + Riposizionamento dell'asse Cranio-Atlante-Epistrofeo

Ricordarsi che le alterazioni degli enzimi, della flora, del pH digestivo e della mucosa intestinale influenzano  la salute,  non soltanto a livello intestinale, ma anche a distanza in qualsiasi parte dell'organismo.
Per chi vuole cimentarsi nel bere la propria Urina giornalmente (max. 1-2 bicchieri dalle 9 alle 12). Utilizzare i fumi di incenso e mirra a seconda dei casi e l'equilibratore ionico ogni notte ed in certi casi fare dei clisteri giornalieri o plurisettimanali.

PROTOCOLLO

- Divenire vegetariani ed abbondare quindi con verdure tipo lattuga e valeriana. Tutta la frutta va bene, ma particolarmente papaia, banana ed ananas per la frutta tropicale, e agrumi, mele, pere, cachi e uva per la frutta di casa nostra.
Curare l'alimentazione adatta: Crudismo con Emodieta
- Eliminare radicalmente ogni latticino, salumi, dolci, il caffè, il the, la cioccolata. Tenere costantemente in tasca o a portata di mano uvetta secca, fichi secchi e datteri.- vedi: Specie Umana, Progetto 3M - PDF (attenzione alle reazioni individuali che possono essere anche non adatte a questa dieta).
- Mezz’oretta al giorno da dedicare alla respirazione yoga, e mezz’ora a camminate rilassanti più esercizi a corpo libero.

           
Prima settimana
: Dopo aver effettuato da 3 a 7 giorni di digiuno bevendo 2 litri di acqua al dì; solo frutta fresca cruda in piccole quantità e spremute di frutta fresca più volte al giorno; masticate a lungo; in certi casi praticate ogni sera un clistere di acqua, l’ultimo dei quali additivato con Aloe vera.

Bere e fare colazione con infusi di erbe adatte e chicchi od in fiocchi (non in farine) ed al mattino a digiuno, una puntina di cucchiaino di Propolis o fior di zolfo in polvere, quanto una mezza unghia di mignolo, impastato con miele e sopra tutto utilizzare le micro diete.

Se lo potete fare, dormite ogni notte con il cataplasma freddo di argilla o la fasciatura di un panno freddo con qualche cubetto di ghiaccio sul ventre; ricordarsi dei bagni caldi di vapore e delle frizioni fredde.

            Seconda settimana: Tutti i giorni (all’inizio del pasto) frutta fresca o verdura cruda di stagione; Frutta secca (macinata con il macina caffè) fuori dai pasti; cereali in chicchi macinati ma crudi od in fiocchi; miele e polline; tuorlo d’uovo crudo, formaggio bianco non ancora fermentato, oppure quello ormai stagionato od affumicato, ma da utilizzare con parsimonia; yogurt con bacilli vivi; oli extra vergini;
Bere e fare colazione con infusi di erbe adatte e cerali in chicchi frullati od in fiocchi ed al mattino a digiuno, una puntina di cucchiaino di Propolis; al mattino 5/10 gocce di Clorofilla; una volta al dì Fermenti Lattici, multi batterici per 7 giorni e le micro diete.

Se lo potete fare, dormite ogni notte con il cataplasma freddo o la fasciatura di un panno freddo sul ventre; ricordarsi del bagno di vapore e delle frizioni fredde.

            Terza settimana: idem come la seconda ai quali si aggiungeranno, cereali e verdure cotti, (attenzione alle uova alla coque e formaggi specie quelli fermentati, se li consumate anche in dosi minime, lo fate a vs rischio e pericolo. Aspettate di aver passato il periodo di purificazione per riperdere a consumarli, ma sempre con parsimonia.

            Quarta settimana: idem come la terza, con l’aggiunta di 1 pasto settimanale di carne di pesce, facendo attenzione alle personali reazioni.

Oltre a questa dieta occorre utilizzare giornalmente anche le Micro Diete a base di prodotti dell’orto frutta + le alghe.
 
Per almeno 2 mesi evitate carne, latte e formaggi; quando e se decidete di riprendere a mangiarne, iniziate con piccole dosi ed al massimo 1 volta alla settimana e solo di quella di animali piccoli (volatili, coniglio, ecc.), per vedere le vostre reazioni all'assunzione di quei cibi.

Altro tipo di dieta se non si riesce a seguire la precedente: mattino, frutta cruda di stagione e secca a colazione, Propolis in polvere con miele, fermenti lattici 1 o 2 volte al dì a giorni alterni e per un massimo di 7 giorni; oppure Yogurt naturale con fette biscottate, semi od integrali con miele.

Pranzo: pane integrale e frutta fresca di stagione (non mescolando quella acida da quella non acida) o verdura cruda di stagione con cereali germogliati, alternare con Yogurt naturale; idem per la sera salvo per la frutta secca ed in certi casi la verdura cruda; il tutto per un periodo di 30/45 giorni; indicati, il cataplasma di fango o fasciatura fredda sul ventre e le frizioni fredde.
Utilizzare sempre l’infuso di semi di finocchio ed anice, le micro diete e le alghe.

3) Applicazioni giornaliere di 7 - 8 frizioni di acqua fredda su tutta la pelle, sopra tutto quando esiste febbre sulla pelle e nei primi 7 giorni, mentre si digiuna e si bevono 3 litri di acqua al dì (con aggiunta di miele) o si mangia solo crudità; queste frizioni vanno fatte a distanza di una ora l’una dall’altra, facendo attenzione di fare una buona reazione calda a letto ben coperti, oppure rivestirsi ed effettuare ben coperti, una passeggiata a passo svelto od una leggera ginnastica; le frizioni si fanno con un asciugamano bagnato di acqua fredda, passato su tutto il corpo dall’alto verso il basso cominciando da sinistra, su tutto il corpo; queste frizioni servono per tutti, dai lattanti agli anziani.
I lattanti reagiranno molto prima delle 6 frizioni, sfebbrandosi.
Ricordarsi che se non vi è febbre è INDISPENSABILE fregare - vedi: Frizioni fredde -  tutta la pelle del corpo con un guanto di corda in modo da orticare la cute arrossandola, prima di passare l’acqua fredda ! esse vanno fatte almeno 2 volte al dì mattina e sera; quando si è malati è meglio aumentarne la quantità fino a 7 volte, facendo reazione calda a letto.
Queste frizioni fredde modificano anche la carica elettronica del terreno corporeo, i liquidi del corpo.
Questo riordino termico e bio elettronico, normalizza anche i microbi simbiotici (che convivono dentro il corpo), di conseguenza la carica, la forma, il potere metabolico degli enzimi che essi producono, si attua in modo utile e le vitamine ed i minerali si preparano ed assimilano facilmente all’interno del corpo.
Imparare a gestire l’organismo in questo modo educherà il malato all’autogestione della propria salute.

4) Riordino TERMICO del corpo mediante: cataplasmi di terra fredda sull’intestino da tenere per tutta la notte ; si può usare la terra del giardino o del bosco, purché non aditivata da concimi; l’argilla per uso esterno o la creta.

In certi casi è utile mettere sulla pancia un asciugamano da bidè piegato in quattro ed all’interno di una piega inserire del ghiaccio oppure dei contenitori di plastica morbidi che contengono un prodotto che mantiene il freddo; tenere 1 ora o  più sulle parti (max. 6 ore) ove vi è dolore o fastidio; in tutti i casi sul lato destro alto e basso della pancia, nella zona del duodeno/ansa colon ascendente e zona appendice/valvola ileo cecale.

La terra e l’argilla vanno impastate con acqua fredda per formare una polenta che va spalmata con spessore di 1,5 cm. circa, sulla pelle fra l’ombelico ed il pube, badando anche a coprire i fianchi; in certi casi occorre aumentare la superficie di copertura del cataplasma.
La creta invece che si compera nei colorifici, deve essere messa in frigo dove vi è la temperatura più mite per tenerla a bassa temperatura; poi va ritirata almeno mezz’ora prima dell’applicazione, va schiacciata ed allargata in modo da formare un cataplasma che aderisca alla parte interessata; tenete presente che è meglio usare terra raccolta nei campi o nel giardino; perché essa è energizzata e vitale.

Il cataplasma deve essere messo per non meno di 7 giorni dalla comparsa di qualsiasi sintomo, in certi casi è utile arrivare a 6 mesi di fango terapia notturna; questi cataplasmi possono essere mantenuti in loco con i pannolini per gli incontinenti oppure ed è meglio con i ciripà di cotone di dimensione adatta alla persona che li utilizza; possono essere applicati a tutti compresi i lattanti.

Nel caso non si voglia usare i cataplasmi di fango o di argilla, in sostituzione si consiglia, di utilizzare le compresse fredde (con un panno di lino o di cotone, con alcuni cubetti di ghiaccio, fare attenzione a non congelare o raffreddare troppo la parte) tenute tutta la notte; oppure utilizzare i cuscinetti  morbidi contenenti liquido refrigerante che accumulano il freddo da mettersi nel frizer e da utilizzare al posto dei cubetti di ghiaccio; l’effetto sarà ugualmente utile; occorre protrarlo per più giorni per ottenere gli effetti desiderati.
Ricordarsi che è meglio mettere i cataplasmi, fasciature, compresse, dopo 3 ore dal pasto della sera in quanto si ottengono migliori risultati.

Per coloro che sono già maestri in quest’arte, ricordiamo che per poter accorciare questi tempi, è bene iniziare le terapie con il digiuno ed i clisteri profondi per 7 o più giorni, ripetuti ogni 6 mesi
Le frizioni fredde, i cataplasmi e le fasciature, sono INDISPENSABILI per ottenere il riordino Termico del corpo.
In TUTTI i casi
, salvo per coloro che hanno infiammazioni all'appendice, utilizzare i Clisteri = Idro Colon terapia


Molto utile e' anche l'ARGILLA (fango di terra argillosa) mangiata come un "dolce" ogni giorno od ogni 2 o 3 giorni per un certo periodo che in genere varia da soggetto a soggetto, con un minimo di 15 giorni; alle volte e' necessario assumerla per periodi piu' lunghi.  Fare attenzione che l'argilla puo' portare stitichezza.
L'argilla
con il suo potere mineralizzante, cicatrizzante e chelante, fornisce un ottimo ausilio a tutti coloro che si debbono disintossicare dalle sostanze tossiche, aiutando la disinfiammazione e la disintossicazione dell'apparato digerente ed il corpo intero.
Prosegue su: Protocollo della Salute


Se vuoi conoscere il tuo stato di Benessere e migliorarlo con queste speciali apparecchiature modernissime,  che neppure gli ospedali hanno, prenota via mail la consulenza QUI. Esso permette anche di analizzare qualsiasi prodotto esistente e la sua compatibilita' o meno, con il soggetto analizzato.
 vedi anche: Medicina Quantistica
 Quindi se volete fare un Test di Bioelettronica (test di controllo del livello di Salute_benessere)
....
 -
scrivete QUI: info@mednat.org

Ecco un  metodo utile per mantenere e/o recuperare la Salute
Metodo MC
in sintesi si basa su tre fattori primari per ottenere risultati di eccellenza. Serve per disintossicare, deparassitare ed aiutare il ripristino della flora batterica autoctona, alterata per vari fattori: Vitamina K1, Vaccini, Farmaci, acque inquinate, cibi industriali intossicati da agricoltura chimica, ecc.
- Primo tra tutti la selezione e la qualità dei prodotti
- Secondo la compatibilità e il valore sinergico dei prodotti con il soggetto che li deve utilizzare
- Terzo il monitoraggio dei prodotti con test di contrazione muscolare (mediante un controllo Kinesiologico personalizzato), per valutare l'utilizzo ideale delle sostanze all'interno di protocolli certificati.
- Vanta risultati che sfiorano il 100%.
Tutto questo può sembrare una banalità ma nasconde una selezione ed uno studio di anni con l'ausilio di Professionisti di altissimo livello.
Poi un altro contributo essenziale lo hanno portato la Passione per la materia, l'Amore per il Prossimo, il desiderio di raggiungere l'Eccellenza.

Metodo MC continua a selezionare prodotti, tecniche e Professionisti per continuare a migliorarsi ed essere sempre piu' di supporto per tutti i bisognosi.
Per visionare il tutto imparare ad utilizzarlo ed accedere all'acquisto del Metodo MC: clicca subito QUI:
MetodoMC da utilizzare ogni giorno per il periodo indicato:
https://www.metodomc.it/vanolijeanpaul.html
- Link per acquistare i loro prodotti: www.prodottidellavittoria.com/p0047.html