Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


CURA del dott. MAX
GERSON
vedi: Terapia G. Puccio, dimostrazioni effetti del Bicarbonato di Sodio
E' INDISPENSABILE per stare sempre BENE e' l'assunzione quotidiana, per certi periodi, di acqua Basica a pH min. di 7,35 > 11 (almeno 1,5 lt)
Le bevande troppo saline e/o le bevande industriali, non vanno bevute giornalmente e/o spesso, anche e per le loro forti acidita', in quanto influiscono sull'alterazione dei giusti valori di pH dell'acqua del corpo.

L'acidosi e' la base fisiologica del Cancro -  Il Conflitto Spirituale Irrisolto, ne e' la Causa primaria
Nutriterapia Biologica Metabolica x Cancro
 Circolazione sanguigna: prevenzione degli infarti e del cancro. I citrati eliminano calcificazioni arteriose. Gli ascorbati fanno il resto !

La medicina del dottor Max Gerson - Una "storia mozzafiato" firmata da Giuliano Dego

Definito «una storia mozzafiato che vi terrà svegli la notte» da un critico americano, il libro di Giuliano Dego dal titolo "Il dottor Max" (Superbur Rizzoli, pagg. 575) narra la storia di un medico tedesco che scopre una potente terapia antitumorale non farmacologica, la quale è stata convalidata negli anni Novanta pur continuando ed essere ignorata dalla medicina ufficiale. Ne parliamo con l'autore.

Il suo romanzo è d'attualità, ora che Di Bella è tornato alla ribalta...

«In effetti sì, e devo aggiungere che sia in Italia sia negli Usa il romanzo ha avuto grande successo.

Vi si racconta di una storia legata alla controversa questione delle terapie "dolci" alternative.

La terapia del dottor Max Gerson, boicottata per decenni, è stata convalidata per tre volte negli anni '90: dall'università di Graz, da quel Karol Sikora che aveva guidato l'équipe internazionale di controllo sul metodo Di Bella, e dall'istituto di patologia delle Forze Armate Americane».
 

Chi è stato il dottor Max ?

«Un medico ebreo tedesco che ha perso 57 familiari nelle camere a gas naziste ed è morto esule a New York nel 1959. Un suo paziente, il premio Nobel Schweitzer, l'aveva definito "uno dei geni della medicina"».
Cosa ha fatto ?

«Ha ottenuto risultati straordinari nella cura delle malattie degenerative. Oltre a Schweitzer, alla moglie e alla figlia di questi e a moltissimi altri pazienti, ha guarito attraverso la sua terapia biologica e non tossica il cancelliere Dollfuss, Marlene Dietrich, Giorgio V d'Inghilterra, Antony Quinn. Gerson sosteneva, profeticamente, che bisogna tornare al cibo biologico per evitare un secondo olocausto dovuto al cancro».
Lei stesso, Dego, è uno dei tanti personaggi del suo romanzo...

«La terapia Gerson mi ha curato da una grave malattia degenerativa, e mi sono sentito in dovere di raccontare la mia storia, oltre a tante altre più sconvolgenti. Ho documentato tutto, a partire dalle grotte sotterranee della Westfalia, tra pazienti del dottor Max braccati dalla Gestapo, amori disperati e umanissime avventure.
Il romanzo dà anche una rappresentazione realistica dell'intero secolo, dalla Belle Epoque ai nostri giorni».

Altri malati di cancro sono guariti semplicemente con una alimentazione di tipo Macrobiotico o con l’effetto “placebo” (il 30%).

Anche gli autori di questo trattato, hanno avuto esperienze altrettanto positive con l’utilizzo anche dell’urina dei pazienti stessi abbinata ad altre terapie di ripristino dei giusti rapporti acido/basici, ossido/ridotti e termico Nutrizionali, ma di queste terapie oggi nella sanità mondiale, NON se ne deve parlare.  

Questo perche' finora la ricerca medica oncologica mondiale sul cancro si è focalizzata sul luogo di comparsa del tumore (polmone, ossa, fegato, ecc.). Ci si poneva fin dall’inizio il problema: perché le cellule impazziscono improvvisamente e proliferano anormalmente ? e la cura a tutt’oggi, consiste nel trovare i mezzi per tentare di bloccare la proliferazione delle cellule, chiamate cancerose, attraverso: irradiazioni a raggi X, cobalto terapia; chemioterapia; interventi chirurgici, strade che non hanno mai fatto GUARIRE NESSUNO, in alcuni casi hanno permesso di convivere con il tumore più o meno bene ed in molti casi invece hanno aggravato e portato alla morte il paziente che si è sottoposto a tali “terapie”; mentre parallelamente si è osservato che nel 25/30 % dei casi, il cancro regrediva spontaneamente e guariva quasi sempre in questi “strani” casi non spiegati (NdR: dai medici allopatici impreparati), senza l’uso di farmaci o di trattamenti invasivi, il famoso effetto “placebo”, come lo chiamano coloro che NON sanno e NON conoscono i veri meccanismi della malattia - vedi anche: la teoria dei germi e' FALSA
 

Perché avvengono questi “miracoli” ? ma perché il paziente, inconsapevolmente o consciamente provvede da solo a rimuovere le profonde ma vere Cause che generano ed alimentano anche il cancro; essi cambiano etica “visione della vita” e non “nutrono” più il loro cancro; il dott. Hamer ci conferma e fornisce il “segreto” di tali guarigioni.

Il cancro è visto, nella Medicina Biologica, come una qualsiasi "malattia" (NdR; in realta' non sono malattie ma solo sintomi) e curato con le stesse metodologie di tutte le altre malattie:
- Rimozione del Conflitto Spirituale fra l’Ego/IO e la personalità (gli schemi mentali errati e le sofferenze subite come profondamente dolorose, per NON conoscenza dei processi e degli ideali della Vita Universale) per mezzo della Giusta Informazione che scoglie il dolore, la paura (frutto dell’ignoranza, del non sapere), che generano lo stress (cronico) e quindi la malattia = azione del male.

Le malattie come abbiamo già più volte affermato, sono la conseguenza dei Conflitti Spirituali che “scendono dal cielo dello Spirito”- Pensiero -  nella ”Terra fisiologica” e quando trovano il “Terreno”, matrice adatta, proliferano generando il corpo del conflitto, la malattia, ovvero l’azione del male, cioè dell’ignoranza, nell’organo o sistema bersaglio.

Nei malati i giusti rapporti Termico/Nutrizionali sono profondamente alterati, infatti essi sono anche TUTTI intossicati ed infiammati sopra tutto nella zona ove il tumore si manifesta.

Ciò significa che ogni Conflitto Spirituale irrisolto quindi, tende a scendere nel corpo fisico ed a fissarsi nell’organo bersaglio collegato all’archetipo conflittuale.

Gli errori Spirituali (Etica) fanno compiere al soggetto azioni sbagliate che alterano SEMPRE l’autoregolazione ormonale ed il potere acido/basico (pH) ossido/riducente (rH) e quello dielettrico (rò) di cellule e tessuti, quindi i processi omeostatici e la Termica corporea si alterano, producendo moria della flora batterica intestinale, alterazioni Nutrizionali e quindi intossicazione di tutti i liquidi corporei, e le infiammazioni di tessuti e cellule, il terreno di base di OGNI malattia.
Contemporaneamente quindi, occorre agire anche sull’alimentazione (crudismo) nutrizione, come indicato nel Protocollo della Salute

 

vedi anche: Bio elettronica + Medicina del dott. Max Gerson + Nutriterapia per il cancro + Come fare i clisteri di acqua basica + Ascorbato di Potassio

Video sulla Cura di Max Gerson
 


Il dott. Hamer, partendo dalla sua personale esperienza, è stato lui stesso malato di cancro e si è auto guarito, ha constatato che all’origine del cancro vi è sempre una “sindrome” ben determinata e non uno stress qualsiasi.

E’ necessario un potente “detonatore”, uno shock brutale, per far scattare nel paziente che lo vive come il principale evento della sua vita, in quel momento, un conflitto acuto e drammatico vissuto nell’isolamento spirituale e nella non accettazione o digestione del conflitto (sindrome), perché non né conosce consapevolmente (razionalmente) le cause, né i motivi, quindi si pone dei perché che non riesce a spiegare, in quanto si chiude troppo sulla riflessione interiore senza aprirsi alla soluzione del problema, agli altri ed al presente e quindi è impossibilitato a comprendere meglio i perché ed i motivi del conflitto.

Questo elemento scatenante deve a sua volta trovare un “terreno”, i liquidi del corpo (intra ed extra cellulari) Nutrizionalmente alterati, già inquinati, cioè fuori dai giusti rapporti microbici, mineral/vitaminici, mancanza di amminoacidi, ormoni, fattori vitali ecc.); solo su quel terreno anche il cancro si scatena e questo lo fa alle volte anche molto velocemente, per mezzo dell’aggressione e proliferazione fungina.

Ovviamente ogni stress di quel tipo, vissuto in modo chiuso in se stessi cioè interiorizzato, altera immediatamente i valori Termico/Nutrizionali del corpo generando sempre intossicazione e preparando facilmente quindi il terreno al cancro.

Il Conflitto Spirituale scatena quello Biologico e quest’ultimo rifornisce lo Spirito di sensazioni di malessere e di dolore per indicare alla Mente ed all’Ego/IO che i comportamenti NON sono conformi alle Leggi del Creato, spingendo e costringendo l’Essere a ricercare le cause e le strade per riottenere la guarigione; esso è un meccanismo ed un ciclo: PsicoNeuro-GASTRO-INTESTINAL-Endocrino-Immunitario, che investe anche il patrimonio genetico della persona e che si tramanda anche ai posteri.

Essi (i medici) purtroppo INFONDONO nel profondo inconscio del paziente, quell’idea, mai provata, appiccicosa, di un presunto “brutto male mortale che prolifera in modo anarchico e da cui apparentemente non vi è scampo”.

Attraverso il panico del paziente provocano la realizzazione della loro nefasta profezia !
 

TUTTE le cosiddette MALATTIE hanno la stessa ed unica radice/genesi:

la Trasgressione alle Leggi Universali della Natura che regolano le strutture dei corpi Viventi;
quando i Conflitti che ne derivano, “cadono” su di un “Terreno intossicato, infiammato e quindi stressato, determinano SEMPRE la comparsa di un qualsiasi sintomo che i medici della medicina ufficiale, chiamano impropriamente malattie.

Le malattie quindi sono la conseguenza dei Conflitti Spirituali irrisolti che “scendono dal cielo dello Spirito” nella ”terra fisiologica” e quando trovano il terreno adatto - vedi Bio elettronica - proliferano generando il corpo del conflitto, la malattia, ovvero l’azione del male, cioè il corpo dell’ignoranza.

Ciò significa che ogni conflitto irrisolto quindi, tende a scendere nel corpo fisico ed a fissarsi nell’organo bersaglio collegato all’archetipo conflittuale.
 

Un conoscente psicoterapeuta e psicologo ci ha scritto questa lettera:

Nei mesi che hanno preceduto la diagnosi del mio tumore era proprio così che mi sentivo; in uno stress generato da un conflitto spirituale irrisolvibile e vissuto in solitudine, cioè interiormente e con grande sofferenza.

Qualche giorno prima di fare l'ecografia rivelatrice ho fatto sogni orribili di aggressione a cui non riuscivo a sfuggire. Il mio stato d'animo era caratterizzato dall'angoscia di chi sta per soccombere. Il mio tipo di cancro non dà alcun sintomo. E io non sono molto incline ad abbandonarmi a considerazioni poco concrete, dal momento che sono uno psicoterapeuta professionista. Ma che il cancro possa essere una malattia dell'anima comincio a pensarlo dal giorno in cui ho conosciuto la mia diagnosi terribile.
vedi Conflitti Spirituali


Il Cancro nasce in sintesi e secondo la Medicina naturale, perche' l'organismo del canceroso e' intossicato, e la microcircolazione, nei tessuti intossicati, viene ad essere alterata, producendo, a valle di essa, nelle cellule dei tessuti investiti da quel processo: malfunzione cellulare, (nutrimento ed eliminazione = respirazione cellulare alterata = metabolismo alterato = malnutrizione cellulare e tissutale assicurata), producendo successivamente infiammazione nei tessuti e stress ossidativo cellulare e per caduta immunodepressione, e parallelamente alterazione anche del sistema enzimatico per la precedente alterazione della flora batterica, pH digestivo non regolare (e quindi l'organismo e' mancante di minerali e vitamine ed in stato di acidosi), in quelle condizioni esso e' molto facilmente parassitato da certi, parassiti batteri e funghi (candida) i quali producono anche tossine ed ulteriori infiammazioni: Ma tutto cio' e' "gestito" come Causa primordiale dai Conflitti Spirituali (consci ed inconsci) e dall'intenso stress  del vissuto -
Il Cancro quindi e' una malattia MULTIFATTORIALE.
Quindi il medico, il terapeuta od il soggetto stesso DEVONO operare seguendo la stessa strada percorsa per l'
ammalamento.
Cioe' devono lavorare per
disintossicare il malato + disinfiammare l'organismo ed i tessuti interessati, ripristinare il pH digestivo, e normalizzare le digestioni + il malassorbimento sempre presente nel malato ed eliminare quei parassiti, batteri e funghi, che hanno proliferato in modo abnorme, per mancanza dei loro antagonisti + rinforzare il sistema immunitario SEMPRE compromesso in TUTTI i malati, cancerosi compresi ed eliminare i Conflitti Spirituali (quali Vere Cause) e lo stress esistenti, oltre a lavorare sul metabolismo alterato per ridurre ed eliminare lo stress ossidativo cellulare e quindi quello tissutale, sempre presenti in qualsiasi malattia e specie nel cancro, per i danni alla microcircolazione indotti dalle intossicazioni piu’ o meno intense.

IMPORTANTE:
Come Portale segnaliamo vari personaggi che hanno avuto contrasti con le autorita' mediche, e per essere precisi,  affermiamo che NON condividiamo in toto le loro terapie (quelle monoterapeutiche), in quanto per noi, seguaci della Medicina Naturale  la malattia (cancro compreso) e' MULTIFATTORIALE, quindi NESSUN prodotto puo', da solo, guarire dalla malattia della quale si e' malati !

L'acidosi e' la base fisiologica del Cancro -  Il Conflitto Spirituale Irrisolto, ne e' la Causa primaria
Cancro = Combattere l'acidita' per sconfiggerlo - Le ultime ricerche
Nutriterapia Biologica Metabolica x il Cancro e non solo + Terapia Biologica Metabolica CRAP + Cura metabolica per il Cancro + Stress Ossidativo + PREVENZIONE, TERAPIA per il Cancro, perche' NON si vuole applicare ? + Terreno Oncologico + Bioelettronica + Semeiotica e Biofisica

Documenti provanti l'indispensabilita' delle Vitamine della Frutta e verdura, oltre ai sali minerali:
 Doc.1 
+  Doc.2  Doc.3  +  Doc.4  +  Doc.5  +  Doc.6  +  Doc.7  +  Doc.8  +  Doc.9  +  Doc.10  +  Doc.11  +  Doc.12  +  Doc.13  +  Doc.14  +  Doc.15  +  Doc.16  +  Doc.17  +  Doc.18  +  Doc.19  +  Doc.20  +  Doc.21  +  Doc.22 +  Doc.23  +  Doc.24  +  Doc.61

vedi anche : CURE Naturali del Cancro + Documentazione
 + Protocollo G. Puccio +  Diritti negati + Ricercatore ostacolato dalla Oncologia Ufficiale + Giornale di Sicilia + Come fare i clisteri di acqua basica + Cancro e Medicina Naturale  +  1.000 Piante per il Cancro  +  Libro del dott. Nacci  (Italiano) +  Libro del dott. Nacci in Inglese +  Condiloma eliminato con acqua basica al Bicarbonato di Sodio + Protocollo della SaluteCancro + Diagnosi precoce
 

"Questo sito WEB vi informa", Non siamo responsabili della correttezza e/o della solvibilità degli inserzionisti del ns. Network.
 Webmaster  - Vietata la copia anche parziale dei contenuti, se non viene citata la fonte - All rights reserved - Publisher DataBit s.a.