Complimenti.....Sei entrato nel piu' completo Portale sulle Medicine Alternative, Biologico  Naturali e Spirituali - la Guida alla Salute Naturale - Leggi, Studia, Pratica e starai in Perfetta  Salute, senza Farmaci ne' Vaccini


GUIDA  alla  SALUTE con la Natura

"Medicina Alternativa"   per  CORPO  e   SPIRITO
"
Alternative Medicine"
  for  BODY  and SPIRIT
 

 
 


ACQUA di SORGENTE - Acqua Deionizzata - Acque sulfuree
E' INDISPENSABILE per stare sempre BENE e' l'assunzione quotidiana, per certi periodi,
di acqua Basica a pH min. di 7,35 > 11 (almeno 1,5 lt)
Le bevande troppo saline e/o le bevande industriali, non vanno bevute giornalmente e/o spesso,
anche e per le loro forti acidita', in quanto influiscono sull'alterazione dei giusti valori di pH dell'acqua del corpo.

L’acqua di sorgente  e quella dell’alta montagna, hanno una struttura a clusters (struttura liquido-cristallina),  caratteristica che essa ha in natura grazie al "lavoro" dell'acqua in scorrimento naturale (non in tubi, sotto pressione, od in flusso laminare); questo scorrimento naturale dalle sorgenti e/o sulle pietre dall’alto delle montagne verso il mare, genera energia e quindi polarizza gli atomi delle molecole dell’acqua stessa (idrogeno a carica elettrica positiva, ossigeno a carica negativa: dipoli) che si collegano (ponti idrogeno) e formano strutture tridimensionali a base tetraedrica. 

L'acqua di sorgente in genere ha circa  un pH 8 o piu', quindi e' basica, ecco perche' e' molto salubre !
Cristalli liquidi che, come tutti i cristalli, entrano in risonanza con le onde elettro-magnetiche che li colpiscono e trattengono in risonanza e ritrasmettono queste "informazioni" (processi omeopatici, movimenti al quarzo degli orologi, chips al silicio o arseniuro di gallio o altre strutture microcristalline nell'hardware dei computers, ecc.:  
La "Memoria" delle STRUTTURE CRISTALLINE e la loro capacità di ritrasmettere gli impulsi immagazzinati)
By Silvio Riva

vedi:
Idrocolonterapia + Acqua del corpo + Proprieta' dell'acqua +  INFORMAZIONE, CAMPO UNIVERSALE e SOSTANZA-Campi MORFOGENETICI + Bioelettronica

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

MIRACOLOSA ACQUA RUSSA
La prima citazione relativa all'acqua deionizzata o "spenta" è contenuta in un progetto di studio risalente agli anni Novanta del secolo scorso, in un'epoca in cui le teorie di due professori del Science Centre of Applied Research (SCAR) - Valentine Samoylov ed Oleg Zaymidoroga - venivano considerate alla stregua di favole.

Oleg, proprietario di un mini laboratorio a Dubna, spiega: "Inizialmente la prelevavamo dal rubinetto della cucina. Naturalmente non diventava subito acqua deionizzata; dovevamo depurarla da ioni metallici, microrganismi ed altre scorie. "Tutto iniziò con i miei esperimenti condotti in Italia nel campo della fisica. Dovevo ideare questo genere di acqua a scopo di ricerca, in modo che non contenesse tracce di radioattività e microrganismi. Così iniziammo a purificare la comune acqua di rubinetto, passandola attraverso il filtro e quindi eliminando il 95% degli ioni metallici. La fase successiva consistette nell'eliminare gli ioni radioattivi rimanenti dagli isotopi pesanti dell'ossigeno e dell'idrogeno. Infine ci sbarazzammo dei corpuscoli morti di microrganismi ed ottenemmo un'acqua deionizzata super pura, migliaia di volte più sterile di qualsiasi so­luzione artificiale. Allora pensai: se con quell'acqua cercassi di eliminare le incrostazioni all'interno della teiera ?
La portai a mia moglie, la quale versò il liquido nella vecchia teiera, che aveva circa un chilo di incrostazioni. Dopo avervi fatto bollire l'acqua purificata, tutte le incrostazioni si staccarono. All'improvviso mi resi conto che in questo modo era possibile pulire i reattori nucleari inquinati, nonché i vasi sanguigni degli esseri umani.
"

Gli scienziati portarono subito il loro prodotto al Surgical Institute of Vishnevsky ed all'Istituto della RAN (Accademia delle Scienze) di San Pietroburgo. I test biochimici dimostrarono che l'acqua miracolosa è in grado di curare infezioni e tumori.
"Nel caso del cancro, quest'acqua ha il potere di influire sulla molecola bioenergetica ATF, responsabile della divisione cellulare. Cosi, quando un malato di cancro riceve un'iniezione di acqua deionizzata, la molecola di ATF non manca più il momento della divisione cellulare casuale; la crescila del tumore verrà bloccata. Quanto all'assunzione per via orale dell'acqua deionizzata, bisognerebbe essere assai prudenti. Se ne bevete troppa, eliminerà dall'organismo tutti i sali di calcio-magnesio e le vostre ginocchia inizieranno a dolere.
Si tratta di una medicina ed andrebbe trattata di conseguenza
."
Fonte: Pravda, 24 ottobre 2006: http://english.pravda.ru/science/health/85185-water-0


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
>

Alle volte se si utilizza un'acqua con troppi pochi sali si hanno reazioni di mancanza di sostanze e da queste reazioni si possono indurre debolezze, difficoltà alla difesa dalle malattie, senso di stanchezza continuo.
Altre volte se si utilizzano acque con troppi minerali si possono avere altre reazioni anomale che possono generare altre malattie.
Per cui saper quale, quanta, come utilizzare l'acqua e' evidentemente una cosa importante !
La morte risiede nell’intestinocosi' insegnavano gli antichi medici, quelli moderni, legati ai farmaci....se lo sono dimenticato......vedi Idrocolonterapia

NdR - Ricordate che se utilizzate un depuratore ad osmosi inversa che elimina qualsiasi sale minerale dall'acqua, e' consigliabile assumere delle micro diete - vedi anche alimentazione naturale


>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

ACQUE SULFUREE
Vengono classificate come sulfuree quelle acque che hanno una quantità pari o superiore ad 1 mg di acido solfidrico per litro.
Queste acque spesso contengono anche altri elementi, tipo l'anidride carbonica, il calcio, il sodio, alcuni cloruri, ioduri, bromuri e bicarbonati. Gli studi effettuati sulle acque di tipo sulfureo sembrano confermare antichissime terapie termali, che venivano applicate in presenza di patologie a carico di diversi apparati dell'organismo umano. Le acque sulfuree vengono infatti facilmente assorbite dal nostro corpo durante i trattamenti effettuati alle terme, sia tramite trattamenti interni, come le cure idropiniche, le irrigazioni e l'aerosol, sia tramite trattamenti esterni, come i bagni od i fanghi.
Vengono utilizzate nel mondo degli stabilimenti termali benessere e delle terme nelle terapie idropiniche, nelle terapie inalatorie, fanghi, in campo ginecologico, in balneoterapia e fangoterapia. Sono naturali ricostituenti e ottimi cosmetici per la pelle.
La somministrazione per via orale è in ogni caso meglio tollerata dall’organismo, in questo caso le acque arsenicali vengono utilizzate per contrastare diverse tipologie di anemie con carenza di ferro. specialmente nel periodo di sviluppo della crescita di un bambino si ha spesso bisogno infatti di una reintegrazione del ferro.
Recenti studi hanno poi provato l’utilizzo di questo tipo di acqua come cura per l’ansia attraverso la balneoterapia.
Specialmente indicate per: anemie sideropeniche, diatesi linfatiche, convalescenze, malattie della pelle, nevriti, affezioni alla tiroide.vedi: Studio sulle acque sulfuree

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
 

ACQUA IONIZZATA
La cura dell'acqua ionizzata (basica) ormai e' utilizzata anche in certi ospedali nel mondo con risultati eclatanti, sconosciuti ai medici allopati che non conoscono la Medicina Naturale.

Essa puo' essere utilizzata a seconda dei casi, sia per via orale, da bere, sia per l'esterno del corpo per le malattie della  pelle(anche per ferite da trauma o da operazioni chirurgiche).

Nel sito qui riportato si possono vedere dei video che illustrano le varie applicazioni dell'acqua ionizzata.
vedi: http://glowing-health.com/alkaline-water/videos-aw.html